Fiori ai fichi
Fiori ai fichi

Fiori ai fichi

Io amo i biscotti di pasta frolla, li trovo così burrosi!!! E poi, sono facilissimi da preparare, specie se si usa il panetto di pasta frolla confezionata (trovato al banco frigo del supermercato), come ho fatto io 😉 Per la farcitura, ho usato una confezione di marmellata di fichi regalatami da un’amica siciliana e preparata dalle mani sapienti della sua dolcissima nonnina, ma voi potete usare la marmellata che più preferite. Il risultato?

Biscotti super ghiotti perfetti da mangiare a colazione o a merenda, magari accompagnati da una tazza di the alla vaniglia o all’arancia.
La mia amica mi ha consigliato di aggiungere delle noci o delle mandorle tritate alla farcitura di marmellata ma io, non avendo la frutta secca a disposizione, ho omesso questo passaggio.
Con lo stampo apposito, ho ricavato dei fiori dalla pasta frolla stesa, ma voi potete realizzare dei biscotti tondi (ottenibili con una tazzina da caffè), a stella, a cuore o quadrati, in base agli utensili a vostra disposizione. Che ne dite? Vi ho convinto?

Ingredienti:
1 panetto di pasta frolla confezionata
1 barattolo di marmellata di fichi
1 tuorlo
Zucchero a velo q.b. (Facoltativo)

Procedimento:
Stendere la pasta frolla su una spianatoia leggermente infarinata con l’aiuto di un matterello.
Rivestire una teglia di carta forno e preriscaldare il forno a 180 gradi.
Ricavare tanti fiori dalla sfoglia stesa con una formina a forma di fiore.
Spalmare un cucchiaio di marmellata su metà dei fiori ottenuti.
Sulla restante metà di fiori, praticare un foro all’interno.
Sovrapporre i fiori con il buco a quelli con la marmellata, schiacciando bene.
Disporre i fiori ottenuti sulla teglia rivestita.
Sbattere il tuorlo in una ciotola e spennellarvi i biscotti.
Cuocere i biscotti in forno caldo a 180 gradi per 15-20 minuti, fino a doratura.
Sfornare e far raffreddare.
Prima di servire, spolverare i biscotti con lo zucchero a velo.