Crea sito

Fiorentina a Firenze

Fiorentina a Firenze

Fiorentina a Firenze

Vivendo a Roma, spesso mi è capitato di acquistare un treno a/r a pochi euro per andare a mangiare una Fiorentina a Firenze. Eh già, cosa c’è di meglio di un pranzo domenicale nella città dei Medici, mangiando una bella bistecca al sangue sorseggiando un gustoso vino rosso?!

Tuttavia, non basta andare a Firenze per mangiare una buona bistecca: la bistecca deve essere di scottona, con il famoso osso a T e non deve pesare meno di 1,2 kg.

Inutile dirvi di diffidare da chi propone menu turistici con bistecca a un prezzo medio di 20€: pure fandonie! La bistecca costa dai 45€ ai 55€ al kg!

E allora, dove andare? Ecco i miei suggerimenti!

 

 

Braciere Malatesta (Via Nazionale 36)

Una trattoria in pieno centro città con arredo in stile newyorkese dove, nella bella stagione, potrete gustare la vostra fiorentina comodamente seduti nel giardino interno.
Aperta dal 1954 dalla famiglia Baglioni, la trattoria è oggi gestita dalla terza generazione di Baglioni, e serve carni di alta qualità, di razza italiana e la famosissima Chianina IGP certificata.

La carne è cotta su una griglia a carbone e servita sporzionata al tavolo, tenera, saporita e succosa.

Oltre alla bistecca, qui potrete gustare i piatti della cucina fiorentina (come pappardelle al cinghiale e pici), taglieri di salumi, verdure grigliate o al forno.

Prezzi: fiorentina costata scottona 44€/kg, fiorentina lombata scottona con osso a T 50€/kg.

 

 

Perseus (Viale Don Minzoni 10)

Quando si entra in questo locale, non c’è bisogno di aprire il menù: è sufficiente vedere il bancone con la carne all’ingresso. Non c’è via di fuga!

Aperto dal 1985, il Perseus è un ristorante carino, con arredi retrò e un servizio attento e simpatico ma non invasivo.

Un piccolo particolare che fa sentire il cliente ben accolto è il pinzimonio preparato e servito sul tavolo, accompagnato da schiacciata bianca ancora calda.

La carne servita è rigorosamente italiana, fantastica, tenera, succosa e cotta al sangue, come specificato nel menu, “non si può fare più cotta”.

La fiorentina è cotta sulla brace, salata prima da un lato e poi dall’altro, servita su un piatto in ceramica decorato. Per accompagnarla, vino rosso Regina della carni e verdure grigliate o al forno.

Dici “Perseus” e dici bistecca!

Prezzi: bistecca alla fiorentina 48€/kg.

Buca lapi (Via del Trebbio 1/R)

Aperto nel 1880 nei locali delle cantine del palazzo Antinori, il Buca Lapi è il ristorante più antico di firenze, con affreschi restaurati, cucina a vista e sapori della tradizione toscana.
Nel menu trovate i piatti tipici della cucina toscana: crostini caldi, ribollita, cinghiale con polenta, tegamino di trippa, ecc.
La bistecca è cucinata su carbone dolce ed irrorata con olio extra vergine di oliva toscano, tenera, succosa, ben cotta all’esterno ma morbida all’interno, un vero burro!
I prezzi sono leggermente superiori alla media ma ne vale assolutamente la pena.
La cortesia, la qualità del cibo eccellente, l’ambiente sobrio e lo staff preparato, gentile e disponibile, fanno del Buca lapi un sinonimo di garanzia e qualità.
Prezzi: bistecca alla fiorentina per 1 persona, 45€.

Da Mario (Via Rosina 2, angolo Mercato centrale)

Un trattoria aperta dal 1953 dal padre Romeo e oggi gestita dai nipoti, collocata nelle vecchie stalle del Palazzo del Gattamelata (oggi Palazzo Alessandri), costruito nel 1536.
Il locale è piccolo e informale, con tavoli imbanditi con tovagliette di carta, cucina a vista e menu a base dei piatti tipici della cucina toscana: ribollita, pappa al pomodoro, trippa alla fiorentina, braciole, ecc.
Tutti gli ingredienti usati sono freschi e provenienti dal mercato attiguo, difatti il menu cambia quotidianamente.
La bistecca è saporita, tenera, scioglievole, rigorosamente cotta al sangue e servita da sporzionare.
La trattoria è aperta solo a pranzo dal lunedì al sabato (la domenica si fa festa) e non accetta prenotazioni: dovete lasciare il vostro nome e vi faranno accomodare appena possibile. Non temete: l’attesa sarà ben ripagata!
Consigliato se siete alla ricerca di una buona fiorentina da gustare in un locale alla buona, dove vi sentirete come a casa.
Prezzi: bistecca alla fiorentina 35€.

Il Latini (Via dei Palchetti 6R)

Uno dei simboli di Firenze: un ristorante nato un secolo fa come fraschetteria e diventato, col tempo, un vero e proprio ristorante che propone piatti della tradizione toscana.
Un locale dall’atmosfera anni ’50, con arredi retrò, dove non potrete astenervi dall’assaggiare la mitica bistecca alla fiorentina, cotta al carbone, succosa, scioglievole e servita su una lastra di ardesia insieme ad una ciotolina di sale grosso.
Per i più affamati, non perdetevi i crostini con fegatini di pollo (5€), la pappa al pomodoro (7€), la trippa alla fiorentina (14€).
Unico neo: non si accettano prenotazioni e quindi c’è sempre tanta fila all’ingresso.
Prezzo: bistecca alla fiorentina 50€/kg.

I’ Tuscani 2 (Via de Federighi)

Un locale giovanile, frizzante, dove si respira l’aria goliardica di Firenze. La cosa più simpatica? Le dediche scritte sul muro dai clienti con i gessetti colorati forniti dai camerieri: un’idea super!
Altra cosa degna di nota è l’utilizzo di materiali biodegradabili come i piatti di crusca commestibili, i bicchieri in amido di mais, ecc.
Il menu propone taglieri di salumi e formaggi, salsicce, hamburger e due scelte di bistecca (filetto o bistecca), tutto accompagnato da patate arrosto, verdure grigliate, acqua e vino.
Le bistecche sono morbide, succulente, cotte alla brace e servite sul tagliere di legno insieme alle verdure, una vera prelibatezza.
Prezzi: 75€ il menu per due persone comprendente filetto o bistecca, verdure grigliate, patate arrosto, acqua e vino.
Precedente Dove fare colazione a Milano Successivo Dove fare colazione a Firenze