Crea sito

Dove fare colazione a Parigi

Dove fare colazione a Parigi
Dove fare colazione a Parigi

Dove fare colazione a Parigi

Fare colazione nella capitale francese non significa solamente sorseggiare un café crème e addentare un fragrante croissant.. no, è molto di più!

Tralasciando i café storici frequentati dagli intellettuali dell’800 ma tuttora in voga (come Le Café Procope o il Café de la Paix), si stanno facendo sempre più spazio caffetterie che propongono piatti innovativi da gustare per colazione o per il brunch.

Molte caffetterie hanno inserito nel loro menù viennoiserie e caffè speciali preparati con chicchi di alta qualità, piatti healthy e/o vegan, come acai bowl, toast con avocado, uova, tanto amati dagli sportivi o dai patiti del brunch.

E così, ecco a voi i migliori posti per fare colazione a Parigi.

 

 


Café Méricourt (22 Rue de la Folie Méricourt)

Una piccola caffetteria situata nell’11esimo Arrondissement, nei pressi della Bastiglia, frequentata da turisti ma anche gente del posto.

Il locale è colorato, accogliente ma con pochi tavoli a disposizione, per questo vi consiglio di prenotare (anche online) se non volete restare a pancia vuota.

Tra i piatti presenti sul menu, non potete assolutamente perdere il shakshuka , uova al forno con pomodori, peperone rosso, cipolle, aglio, spezie e harissa.

Se siete particolarmente affamati, buttatevi sul breakfast roll (con uova, pancetta, marmellata di peperoncino e arugula) e i pancake con ricotta al limone.

Se invece siete alla ricerca di qualcosa di più “light”, optate per la green bowl con quinoa, avocado, foglie di spinaci e salsa tahini.

 

 

 

Ten Belles Bread (17-19 Rue Breguet)

Come si può intuire dal nome, questo è il posto perfetto per gli amanti del pane.

Dopo aver lavorato in giro per il mondo, Alice Quillet è tornata nella sua patria per aprire una caffetteria dove il protagonista indiscusso è il pane.

Ogni giorno vengono sfornate infinite varietà di pane: semplice, ai cinque cereali, in stile “focaccia”, al carbone vegetale, senza glutine, ecc.

Fantastiche sono anche le brioche, le quiche, toast, pie, muffin, ecc.

Il Brunch, servito solo nel week-end, include uova alla benedict, french toast con pancetta e sciroppo d’acero, muffin, ecc.

 

 

 

Holybelly 5 (5 Rue Lucien Sampaix)

Una caffetteria nel 10mo Arrondissement, arredata come un tipico american diner e con un menu che include piatti tipici della cucina francese, americana, messicana e australiana, a seconda della disponibilità e della stagionalità degli ingredienti.

Qui non potrete esimervi dal fare colazione con il Savoury Stack. Di cosa si tratta? Pancakes farciti con uova fritte, bacon croccante, Bourbon, burro e sciroppo d’acero.

Se invece cercate qualcosa di “meno aggressivo”, puntate sullo Sweet Stack, pancakes farciti con frutta fresca di stagione, crema, frutta secca e sciroppo.

Per chi ama la colazione “salutare”, allora è il caso di scegliere il chia pudding (adatto a vegani e intolleranti al glutine) e la granola fatta in casa (servita con formaggio e frutta fresca).

 

 

 

Ob-la-di (54 Rue de Saintonge)

Una caffetteria nel Marais inconfondibile per via dei suoi colori marinari che dominano il locale.

Il menu è ampio e propone colazioni a base di granola, quinoa, tartine, toast di avocado (da molti ritenuti i migliori di Parigi), biscotti, scones e torte fatte in casa e sfornate giornalmente.

Il caffè è buono, il servizio veloce e cordiale, i piatti buoni e sfiziosi.. Non sarà difficile non sentirvi a casa in questo locale piccolo ma molto accogliente!

 

 

 

Fragments (76 Rue des Tournelles)

Un piccolo café nelle vicinanze di Places des Vosges, dove potrete accomodarvi e fare colazione assaporando fantastiche brioches alla cannella e caffè di prima qualità i cui chicchi provengono da Kenya, Guatemala e Colombia.

Il menu è curato da un giovane chef che crea piatti innovativi usando ingredienti sempre freschi e di stagione.

Le tartine du jour  sono fantastiche, farcite con verdure, formaggio di capra, miele o altri ingredienti a disposizione.

Per gli amanti dell’Avocado, consiglio di non perdere assolutamente l’avocado toast, cremoso e saporito come pochi.

Il Fragments rappresenta una buona scelta anche per gli intolleranti al glutine, che qui troveranno latte di soia e di avena.

 

Coutume Café (47 Rue de Babylone)

Situato sulla Rive Gauche, Coutume è una torrefazione fondata nel 2010 e che distribuisce le miscele prodotte nei suoi 5 locali sparsi tra Parigi, Tokyo e Osaka.

Coutume cura tutto il processo della fabbricazione del caffè, dalla semina alla tostatura.

In questo locale potrete assaporare un caffè espresso di prima qualità, preparato con chicchi di caffè di origine etiope, brasiliana e europea.

Per quanto riguarda l’offerta gastronomica, il menu cambia stagionalmente ma i piatti forte sono sicuramente i pancakes con uova e bacon o lo yogurt artigianale servito con marmellata di more e granola.