Crostata di mele
Crostata di mele

CROSTATA DI MELE

La crostata di mele è il classico dolce che preparano le nonne per viziare i nipotini all’ora della merenda.

Una ricetta facile, una fragrante pasta frolla (io ho preparato la pasta frolla con le mie manine ma voi, se avete poco tempo a disposizione, potete comprarla al banco frigo del supermercato e limitarvi a stenderla nella tortiera) farcita con mele, ingredienti semplici che si uniscono per creare una torta profumata, ricca di gusto e tradizione; un dolce ideale da mangiare a merenda, accompagnato da una bella tazza di the alla cannella o al limone.

 

 

 

Ingredienti:

500 gr di farina 00

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

250 gr di zucchero di canna (150 gr per la pasta frolla + 100 gr per il ripieno)

Acqua q.b.

Un pizzico di sale

4 mele

1 cucchiaio di cannella in polvere

2 cucchiai di miele millefiori

 

 

Procedimento:

Iniziare preparando la pasta frolla.

In una ciotola, unire la farina, lo zucchero di canna, l’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e l’acqua (quanto basta per lavorare tutti gli ingredienti).

Impastare bene con le mani, per formare una palla elastica.

Avvolgere la palla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo, sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili.

In una ciotola, versare dell’acqua, le mele a fette e un cucchiaio di cannella in polvere.

Dopo 30 minuti, riprendere la pasta frolla dal frigorifero e stenderla su una spianatoia infarinata, con l’aiuto di un matterello.

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Rivestire una teglia di carta forno e adagiarvi sopra la pasta frolla, schiacciando bene i bordi con la punta delle dita.

Disporre le fette di mela sulla pasta frolla e spolverare con lo zucchero di canna e due cucchiai di miele millefiori.

Cuocere a 180 gradi per 30 minuti.

Sfornare la Crostata di mele e farla raffreddare prima di servire.