Cioccogirelle
Cioccogirelle

CIOCCOGIRELLE

Le cioccogirelle sono una merenda semplice da preparare, genuina, gustosa e in grado di deliziare i palati di grandi e piccini.

Guardarle fa tornare la mente alle soffici Girelle Motta, di cui tutti eravamo ghiotti da bambini…

La ricetta richiede ingredienti semplici e un tempo di preparazione ridotto (poco più di due ore totali): si tratta di creare un impasto lievitato che verrà ricoperto da una farcitura a base di cioccolato, e poi arrotolato su se stesso e tagliato a fette.

Vi pare complicato? Naaaa è tutta scena!

 

 

INGREDIENTI PER 10 CIOCCOGIRELLE:

115 gr di farina

50 gr di zucchero (io ho usato lo zucchero di canna)

15 gr di burro

1/2 cucchiaino di sale

1 bustina di lievito di birra secco

1 uovo

65 ml di latte tiepido

FARCITURA:

25 gr di burro

2 cucchiai di cannella

25 gr di zucchero di canna

25 gr di cacao amaro in polvere

 

PROCEDIMENTO:

In una ciotola unire la farina con il burro tagliato a tocchetti.

Lavorare i due ingredienti con le mani fino a ottenere un impasto simile a delle briciole.

Aggiungere il lievito, il sale e lo zucchero e continuare a lavorare l’impasto.

Aggiungere l’uovo e il latte, lavorando continuamente l’impatto per ottenere una palla compatta ed elastica.

Riporre l’impasto nella ciotola, riporlo in un luogo caldo (anche coperto con uno strofinaccio) e lasciarlo lievitare per almeno 1 ora.

Nel frattempo, preparare il ripieno delle girelle unendo, in una ciotola, il burro, lo zucchero, il cacao amaro la cannella, mescolando bene per ottenere una crema.

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere l’impatto e stenderlo con un matterello su una spianatoia.

Rivestire una teglia di carta forno e pre-riscaldare il forno a 180 gradi.

Con l’aiuto di un cucchiaio, spalmare la crema sull’impasto coprendo tutta la superficie.

Arrotolare l’impasto partendo dal lato più lungo poi tagliare tante fette e adagiarle sulla teglia rivestita.

Cuocere le girelle in forno caldo a 200 gradi per 15-20 minuti.