Pasta e cavolfiore

Pasta e cavolfiore alla napoletana

Pasta e cavolfiore alla napoletana.
Un piatto sano e facile da cucinare,
ricco di proprietà nutritive, con l’aggiunta
del peperoncino diamo un pizzico di piccantezza
a questo piatto delizioso.
Io ho usato la pasta mista ma potete usare
qualsiasi formato di pasta per minestra
ad esempio i tubetti.

Pasta e cavolfiore
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta e cavolfiore alla napoletana

  • 280 gpasta (mista)
  • 1cavolfiore
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • peperoncino
  • q.b.sale

Preparazione della pasta e cavolfiore alla napoletana

  1. Pasta e cavolfiore 2

    Per prima cosa lavate il cavolfiore sotto l’acqua corrente.

    Dopodiché tagliatelo a pezzetti.

    A questo punto in una pentola fate soffriggere nell’olio uno spicchio d’aglio e il peperoncino tritato.

    Successivamente aggiungete il cavolfiore e mescolate.

    Ora aggiungete qualche mestolo di acqua bollente, aggiustate di sale e fate cuocere fino a quando il cavolfiore non sarà tenero.

    Aggiungere altra acqua bollente e appena bolle, calare la pasta, mescolare continuamente e solo se necessario aggiungere altra acqua bollente.

    Infine quando la pasta è cotta, spegnere la fiamma e far riposare prima di servire.

    Buon appetito:)

Antonella consiglia

Tenete sul fuoco un pentolino di acqua, in modo che quando necessario avete l’acqua bollente da aggiungere alla ricetta.

Io ho utilizzato la pasta mista, ma ve bene qualsiasi formato di pasta per minestre ad esempio i tubetti.

Se vi piace potete aggiungere una crosta di parmigiano al cavolfiore per dare ancora più sapore.

Per altre ricette

Cliccando qui troverai la ricetta della pasta e patate con la provola, un altro classico della cucina napoletana. mentre se clicchi qui troverai la ricetta della pasta con sugo alla genovese.

Seguimi sui social

Se ti è piaciuta questa ricetta o se decidessi di farla, lascia pure un commento o mandami una foto, la metterò sulla mia pagina facebook e sulla pagina del blog che ho creato apposta per le ricette fatte da voi, grazie per essere passata sul mio blog.

Seguimi sulla mia pagina facebook che trovi qui. e sul mio profilo istagram che trovi qui.

/ 5
Grazie per aver votato!