Friarielli ricetta tradizionale napoletana

Friarielli ricetta tradizionale napoletana

Friarielli ricetta tradizionale napoletana.
I friarielli sono delle verdure tipiche della
regione Campania dal gusto amarognolo,
di solito abbinate con le salsicce,
ma ottime come contorno per tutti i tipi di carne.
Io ad esempio li adoro anche sulla pizza, è un classico
quando vado in pizzeria la pizza salsiccia e friarielli,
a parte tutto se non siete mai stati a Napoli, vi consiglio
di venirci, non solo per le sue specialità culinarie, ma
anche per la cultura e la bellezza di questa splendida
città, se vi trovate a passare contattatemi pure, sarò a
vostra disposizione per consigli di su cosa mangiare e cosa visitare, vi aspetto.

Friarielli ricetta tradizionale napoletana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5fasci di friarielli
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1peperoncino piccante
  • q.b.sale

Preparazione dei friarielli ricetta tradizionale napoletana.

  1. I friarielli sono delle verdure tipiche della regione Campania dal gusto amarognolo, di solito abbinate con le salsicce, ma ottime come contorno per tutti i tipi di carne.

    La prima cosa da fare per preparare i nostri friarielli è quella di pulirli per bene eliminiamo le foglie macchiate e maltrattate dal nostro fascio e i gambi troppo lunghi e duri.

    Io per comodità questa operazione me la faccio fare dal mio fruttivendolo di fiducia, soprattuto quando non ho il tempo per pulirli.

    A questo punto laviamoli accuratamente sotto l’acqua corrente e scoliamoli per bene.

    Ora far soffriggere l’aglio insieme al peperoncino, in abbondante olio extra vergine d’oliva, in una padella meglio se antiaderente,

    infine aggiungere i friarielli,

    far cuocere per circa 15-20 minuti circa, aggiungere il sale 5 minuti prima della fine della cottura e servire.

    I nostri friarielli sono pronti per essere serviti, mi raccomando non fatevi mancare una bella fetta di pane meglio se cafone, o se proprio volete fare una cosa da leccarvi i baffi lo mettete nel cuzzetiello del pane, per i non è di Napoli il cuzzetiello non è altro che la parte finale del pane cafone.

    Buon appetito 🙂

  2. Friarielli ricetta tradizionale napoletana 1

    Cliccando qui trovi la ricetta delle patate con pane grattugiato e pancetta in padella.

Se ti è piaciuta questa ricetta o se decidessi di farla, lascia pure un commento o mandami una foto, la metterò sulla mia pagina facebook e sulla pagina del blog che ho creato apposta per le ricette fatte da voi, grazie per essere passata sul mio blog.

Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook che trovi qui.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.