Churros ricetta spagnola

Churros ricetta spagnola

Churros ricetta spagnola.
Tutte le volte che sono stata in Spagna non ho potuto fare a meno di mangiare questi deliziosi dolcetti, che vendono praticamente in ogni angolo della Spagna, sulle bancarelle, nei mercati, che si mangiano in qualsiasi ora del giorno, per colazione, come spuntino o merenda.
Qui vi lascio la ricetta che ho avuto da una mia amica spagnola.

Churros ricetta spagnola
  • CucinaSpagnola

Ingredienti per i churros ricetta spagnola

  • 150 gfarina 00
  • 200 gacqua
  • 80 gburro
  • 2 cucchiaizucchero
  • 1/4 cucchiainocannella in polvere
  • 1 pizzicosale
  • 2uova

Per friggere

  • q.b.olio di arachide

Per cospargere

  • 3 cucchiaizucchero semolato
  • 1 cucchiainocannella in polvere

Strumenti per i churros ricetta spagnola

  • pentola per l’impasto
  • sac à poche
  • pentolino per friggere

Preparazione dei churros ricetta spagnola

  1. Churros ricetta spagnola 1

    Per iniziare mettere l’acqua in un pentolino, aggiungere lo zucchero, il burro, la cannella, un pizzico di sale e mettere sul fuoco a fiamma bassa,

    appena inizia a bollire, versare la farina tutta in un colpo.

    Dopodiché mescolare bene con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto ben sodo e fino a che non si forma una patina bianca.

    A questo punto togliere dal fuoco e far raffreddare .

    Quando l’impasto sia sarà raffreddato aggiungere un uovo alla volta, aspettando che si assorba prima di aggiungerne un altro, quando l’impasto sarò lucido e morbido vuol dire che è pronto.

    Ora non ci resta che riempire la churrera ovvero la tasca da pasticcere, da qui il nome dei dolcetti, con un una bocchetta a stella, di media grandezza, premere per eliminare l’aria.

    Per la frittura: in un pentolino fate scaldare l’olio di arachide a una temperatura di 180°, quando è caldo spremere l’impasto direttamente nel pentolino formando dei bastoncini di 10 cm circa, tagliando le estremità con una forbice, farli cuocere fino a quando non si saranno dorati,

    successivamente farli asciugare su carta assorbente, disporli in un piatto e cospargerli di zucchero semolato e cannella,

    godetevi i vostri churros accompagnati da cioccolata calda o se preferite dal caffè.

    Buon appetito 🙂

Antonella consiglia

Potete anche cuocerli in forno , mettere i churros su una teglia ricopreti ca carta forno, spennellarli con l’acqua e cuocerli a 200° per i primi 40 minuti e poi a 170° per i successivi 20, una volta pronti fateli riposare in forno semiaperto per una decina di minuti, per farli asciugare, dopodiché cospargeteli di zucchero e cannella.

Per altre ricette

Cliccando qui troverai la ricetta dei dorayaki pancake giapponesi.

Seguimi sui social

Se ti è piaciuta questa ricetta o se decidessi di farla, lascia pure un commento o mandami una foto, la metterò sulla mia pagina facebook e sulla pagina del blog che ho creato apposta per le ricette fatte da voi, grazie per essere passata sul mio blog.

Seguimi sulla mia pagina facebook che trovi qui. e sul mio profilo istagram che trovi qui.

/ 5
Grazie per aver votato!