Vellutata light di patate cannellini e cipolle

Con la stagione fredda inizia la voglia di riscaldarsi con una leggera e delicata vellutata light di patate cannellini e cipolle. Preparata con ingredienti semplici come patate, cipolle e cannellini e pochissimi grassi, solo olio di oliva extravergine.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Patate 400 g
  • Fagioli cannellini precotti 280 g
  • Cipolle bianche 400 g
  • Noce moscata q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la vellutata di patate cannellini e cipolle prendete le patate, pelatele, lavatele e tagliatele a pezzi grossolani. Lo stesso fate con le cipolle bianche.

  2. Dopodiché prendete una pentola capiente, versate le patate, le cipolle tagliate e l’acqua fredda in modo da ricoprirle bene.

    Mettetela sul fuoco a fiamma viva, da quando inizia a bollire cuocete per 30 minuti (provate la cottura bucherellando le patate e le cipolle con una forchetta).

    Con una schiumarola tiratele fuori dalla pentola, lasciando da parte in una ciotola l’acqua di cottura che vi servirà per allungare la vellutata.

  3. Prendete i cannellini precotti, scolateli dal liquido di conservazione e versateli nel frullatore. Aggiungete le patate e le cipolle lessate, l’olio di oliva, la noce moscata, il sale e il pepe. Azionate e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

  4. Trasferite la vellutata di patate cannellini e cipolle nella pentola che avete utilizzato all’inizio. Allungate la vellutata con l’acqua di cottura rimasta, non deve essere troppo liquida.

  5. Date una leggera riscaldata alla vellutata e servite ben calda con un filo di olio di oliva e del prezzemolo tritato. La vellutata di patate cannellini e cipolle è pronta, buon appetito!!!

Note

Precedente Peperoni spaventosi di Halloween Successivo Vermi dell'orco - ricetta di Halloween