Crea sito

Vellutata di funghi patate e cannellini

L’autunno, stagione di funghi ed dei primi freddi…Ecco una leggera e buonissima vellutata di funghi patate e cannellini, per riscaldarsi e stare in forma senza troppi grassi. Provate anche la mia vellutata light di patate cannellini e cipolle.

Seguitemi anche sulla pagina Facebook: Un cameriera in cucina

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Funghi champignon (freschi) 800 g
  • Patate 400 g
  • Fagioli cannellini precotti 240 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la vellutata di funghi patate e cannellini prendete le patate, pelatele, lavatele e tagliatele a pezzi grossolani. Fate altrettanto con i funghi champignon.

  2. Prendete una pentola capiente, adagiate le patate all’interno e versate l’acqua fredda in modo da ricoprirle bene.

    Mettetela sul fuoco a fiamma viva, da quando inizia a bollire cuocete per 30 minuti (provate la cottura bucherellando le patate con una forchetta).

  3. In una padella con poco olio di oliva, fate rosolare un spicchio d’aglio e aggiungete i funghi champignon che avete precedentemente preparato.

    Cuocete a fuoco medio coprendo con un coperchio per 10 minuti con poca acqua (va bene anche quella di cottura delle patate).

  4. Quando le patate sono cotte con una schiumarola tiratele fuori dalla pentola, lasciando da parte in una ciotola l’acqua di cottura che vi servirà per allungare la vellutata.

  5. Prendete i cannellini precotti, scolateli dal liquido di conservazione e versateli nel frullatore.

    Aggiungete le patate e i funghi champignon cotti in padella, l’olio di oliva, la noce moscata, il sale e il pepe. Azionate e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

  6. Versate la vellutata di funghi patate e cannellini nella pentola che avete utilizzato all’inizio. Allungate la vellutata con l’acqua di cottura rimasta, non deve essere troppo liquida.

  7. Riscaldate la vellutata e servite ben calda con un filo di olio di oliva e del prezzemolo tritato. La vellutata di funghi patate e cannellini è pronta, buon appetito!!!

Note