Crea sito

Torta soffice della mamma

Un grande classico, una torta tipo Margherita, oggi facciamo la torta soffice della mamma!!! Alta e morbidissima, questa torta può essere gustata in ogni momento della giornata. Preparata con ingredienti genuini può essere gustata a colazione con una tazza di caffè o di tè, a merenda con la cioccolata calda oppure dopo i pasti semplicemente da sola, accompagnata ad una crema al mascarpone o come preferite. La ricetta è molto semplice senza ulteriori ingredienti, tuttavia potete aggiungere della scorza di limone grattugiata o l’aroma di una bacca di vaniglia. Prova anche la torta di mele – ricetta soffice!!!
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato

torta-soffice-mamma
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni10/12 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfecola di patate
  • 200 gzucchero
  • 150 gburro
  • 3uova (a temperatura ambiente)
  • 2 cucchiaifarina 00 (abbondanti)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale fino
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Ciotola
  • Pentolino
  • Sbattitore
  • Leccapentole
  • Tortiera

Preparazione

  1. Per preparare la torta soffice della mamma in un pentolino fate sciogliere il burro, attenzione a non farlo bruciare. Dopodiché lasciatelo intiepidire.

  2. Prendete una ciotola e rompetevi dentro le uova, aggiungete lo zucchero e con lo sbattitore elettrico iniziate a sbattere fino a renderle bianche e spumose.

  3. Aggiungete ora il burro fuso e sbattete ulteriormente. Unite poi il lievito, un pizzico di sale, la fecola e la farina, aggiungendoli poco alla volta e mescolandoli utilizzando sempre lo sbattitore.

  4. Dopo aver ottenuto un composto liscio ed omogeneo, versatelo in una tortiera antiaderente oppure leggermente imburrata ed infarinata.

  5. Infornate la torta in forno preriscaldato a 200 gradi e cuocetela per circa 20 minuti in modalità statica poi abbassate la temperatura a 175 gradi per altri 15 minuti circa. Verificate comunque la cottura bucandola al centro con uno stecchino.

  6. Una volta terminata la cottura, lasciatela raffreddare nel forno leggermente aperto prima di toglierla dalla tortiera. Spolveratela con lo zucchero a velo e buon appetito!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!