Crea sito

Sformato light di patate e prosciutto cotto

Un secondo piatto leggero e gustoso è lo sformato light di patate e prosciutto cotto, semplicemente a base di patate lessate, prosciutto cotto e scamorza, gratinato al forno. Ottimo da gustare come secondo piatto accompagnato a delle verdure oppure come antipasto. Prova anche il tortino di fagiolini e patate – ricetta light!!!

Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

sformato-patate-prosciutto-cotto
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 800 g Patate (peso senza buccia)
  • 320 g Scamorza (provola)
  • 200 g Prosciutto cotto
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Pane grattugiato
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Per preparare lo sformato light di patate e prosciutto cotto per prima cosa pelate le patate, lavatele e tagliatele a pezzi grossolani in modo uniforme, in questo modo cuoceranno in modo uniforme e in minor tempo.

  2. Una volta che le patate sono pronte, mettetele in una pentola con acqua fredda e portate a bollore, cuocetele per circa 15 minuti dalla bollitura. Provate la cottura bucandole con una forchetta.

  3. Intanto che le patate cuociono, tagliate a cubetti la scamorza e le fette di prosciutto cotto sminuzzate, va bene anche una fetta spessa tagliata a cubetti.

  4. Passati i minuti di cottura delle patate, scolatele molto bene e schiacciatele con una forchetta o schiacciapatate all’interno di una ciotola. Aggiungete il prosciutto cotto, la scamorza, la noce moscata, l’olio di oliva, il sale, il pepe e mescolate.

  5. In una pirofila (io ho suddiviso già le porzioni utilizzando delle pirofile monoporzione) leggermente unta e spolverata di pane grattugiato, versate il composto preparato, schiacciandolo con una forchetta. Spolverate sopra ancora un po’ di pane grattugiato e un filo d’olio di oliva.

  6. Infornate in forno preriscaldato a 200 gradi e cuocetelo per 10 minuti in modalità ventilata e gli ultimi 5 minuti in modalità grill. Servitelo ben caldo, buon appetito!!!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!