Pollo arrosto con patate – un grande classico

La ricetta che vi propongo oggi è il pollo arrosto con patate – un grande classico!!! Un secondo piatto semplice e gustoso tra i più amati dalla tradizione italiana. Infatti la carne di pollo è la tipologia più consumata nel nostro Paese, è versatile, sana ed economica. Prova anche le altre ricette come il pollo alle pere con pancetta e salsa balsamica oppure quello ripieno di pasta di salame, sono buonissimi e molto saporiti!!!
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

pollo-arrosto-patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni3/4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pollo
  • 800 gpatate (peso netto)
  • 2 spicchiaglio (facoltativo)
  • q.b.salvia
  • q.b.rosmarino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Tagliere
  • Pelapatate
  • Coltello
  • Pirofila
  • Spago da cucina

Preparazione

  1. Per preparare il pollo arrosto con patate prendete il pollo, eliminate i residui di penne passando quest’ultime sopra la fiamma del fornello, il collo, eventuali interiora rimaste e incidete il portacoda con il coltello, quindi eliminate la piccola pallina di grasso che trovate al suo interno.

  2. Dopodiché risciacquatelo sotto l’acqua fredda corrente e tamponatelo sia all’interno che all’esterno con della carta assorbente o canovaccio.

  3. Salate, pepate e inserite gli aromi (salvia e rosmarino) all’interno del busto poi chiudete il pollo avvicinando le cosce e fermandole con dello spago da cucina e lo stesso fate con le ali, piegando queste su se stesse verso il retro del busto.

  4. Prendete una pirofila, versate dell’olio extravergine d’oliva, adagiate il pollo al centro ed intorno posizionate le patate pelate, lavate e tagliate a pezzi non troppo piccoli.

  5. Insaporite ulteriormente il pollo e le patate con degli spicchi di aglio tagliati a metà (io ho tolto l’anima), del rosmarino e della salvia tritata, del sale fino, del pepe nero e ancora un po’ di olio.

  6. Infornate il pollo con le patate in forno preriscaldato a 200 gradi e cuocetelo in modalità ventilata per 1 ora e 15 minuti circa, girandolo a metà cottura. Servitelo ben caldo con il contorno di patate arrosto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!