Crea sito

Misto di verdure per soffritto

Quanti di voi ne avevano bisogno e siete dovuti correre a comprarlo? Da oggi il misto di verdure per soffritto lo preparate voi in casa e potrete conservarlo in congelatore ed utilizzarlo quando volete. Semplicemente a base di sedano, carote e cipolle bianche (o dorate, se preferite) finemente tritate. Ottimo soprattutto per i sughi, come il ragù di carne della mamma o a seconda delle vostre ricette.
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

misto-verdure-soffritto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gSedano
  • 250 gCarote
  • 250 gCipolle bianche

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Coltello
  • Tagliere
  • Pelapatate
  • Canovaccio
  • Tritatutto
  • Contenitore

Preparazione

  1. Per preparare il misto di verdure per soffritto pulite il sedano, eliminando le foglie, la parte finale del cespo e i filamenti da ogni gambo tirandoli con un coltello.

  2. Pelate le cipolle bianche, fate lo stesso con le carote raschiandole con un coltello o con l’aiuto di un pelapatate. Lavate le verdure sotto l’acqua corrente, tamponatele con un canovaccio e tagliatele grossolanamente.

  3. Prendete il tritatutto, mettete all’interno le verdure ed azionatelo ad intermittenza fino a tritarle finemente. Potete dividere le verdure in due parti, a seconda della capacità del tritatutto, versando la prima parte di verdure già tritate in una ciotola.

  4. Una volta tritate tutte le verdure non resta che versarle in contenitori (scegli quelli più piccoli), in sacchetti di plastica o nello stampo del ghiaccio per comode porzioni monodose. Congelale e buon appetito per ogni tuo piatto!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!