Crea sito

Funghi e salsiccia al burro

I funghi e salsiccia al burro, in dialetto lodigiano “fungi e ssalssissa” è un secondo piatto semplice e saporito. Preparato semplicemente con i funghi chiodini lessati poi passati in padella con burro, salsiccia rosolata e il tutto condito alla fine con prezzemolo, aglio e formaggio grattugiato. Ottimo da servire con la polenta o con il purè di patate.
Questa ricetta è tratta dal libro “La cucina di Lodi – Le ricette della tradizione” a cura dell’ APT del Lodigiano.
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

funghi-salsiccia-burro
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gFunghi chiodini (peso netto)
  • 400 gSalsiccia
  • q.b.Burro
  • q.b.Brodo di carne ( o acqua + 1 dado)
  • q.b.Grana Padano DOP
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Aglio
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Pepe nero

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Coltello
  • Tagliere
  • 2 Pentole
  • Scolapasta
  • Padella
  • Cucchiaio di legno
  • Grattugia

Preparazione

  1. Per preparare i funghi con salsiccia al burro, pulite i funghi chiodini eliminando la parte finale del gambo (solitamente sono confezionate a mucchietti) e se neccessario tagliare quelli più lunghi.

  2. Risciacquateli sotto l’acqua fredda corrente per togliere eventuali residui di terra e metteteli a lessare in una pentola con acqua bollente per 20 minuti dall’inizio della bollitura.

  3. Intanto che i funghi cuociono, scaldate in una pentola del brodo di carne o in alternativa dell’acqua con un dado di carne, vi servirà per bagnare la salsiccia, così sarà più morbida.

  4. Una volta che i funghi sono cotti, scolateli molto bene e fateli rosolare a fuoco molto basso in una padella con il burro, mescolandoli con un cucchiaio di legno.

  5. Poi prendete le salsicce, incidetele con il coltello e levate la pelle, tagliatele a pezzi grossolani e buttateli in padella con i funghi. Fate rosolare sempre a fuoco molto basso e sfumate a metà cottura con il brodo.

  6. Terminata la cottura, servite il piatto ben caldo con il prezzemolo tritato insieme all’aglio ed una spolverata di grana padano grattugiato. Buon appetito!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!