Crea sito

Funghi orecchioni gratinati al forno

I funghi orecchioni gratinati al forno sono ottimi da servire come contorno o antipasto. Semplici e saporiti, questi funghi grandi e carnosi sono ideali per la cottura in forno. Così ho deciso di gratinarli con il pane grattugiato ed insaporiti con un mix di aglio, prezzemolo, formaggio grattugiato Bella Lodi Classico crosta nera, olio extravergine d’oliva, una spolverata di sale e pepe. Per una ricetta ancora più ricca aggiungi della besciamella!!!
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato

Sponsorizzato da Lodigrana Bella Lodi

funghi-orecchioni-gratinati-forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Coltello
  • Bacinella
  • Scolapasta
  • Canovaccio
  • Cucchiaio
  • Teglia

Preparazione

  1. Per preparare i funghi orecchioni gratinati al forno incidete con un coltello la base dei funghi, lavateli molto velocemente sotto l’acqua fredda per eliminare eventuali residui di terra, scolateli e tamponateli delicatamente con un canovaccio.

  2. Versateli in una bacinella, conditeli con l’olio extravergine d’oliva ed insaporiteli con il formaggio grattugiato, l’aglio in polvere, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

  3. Mescolateli con un cucchiaio e distrubuiteli ben distanziati in una teglia antiaderente o rivestita di carta forno. Spolverate sopra ancora un po’ di formaggio e pane grattugiato.

  4. Infornateli in forno preriscaldato a 200 gradi e cuoceteli per 20 minuti in modalità ventilata fino a doratura. Al termine della cottura spolverate ancora un po’ di formaggio (facoltativo), serviteli ben caldi e buon appetito!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!