Colomba salata pasqualina

La colomba salata pasqualina è perfetta come antipasto per Pasqua. In versione salata e preparata semplicemente con la pasta sfoglia, questa torta salata richiama la ricetta della torta pasqualina che ho voluto leggermente modificare aggiungendo del prosciutto cotto e non mettendo le uova al suo interno, ma solo nell’impasto.
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

colomba-salata-pasqualina
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4/6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia (rettangolare)
  • 450 gspinaci, surgelati
  • 250 gricotta
  • 100 gprosciutto cotto, alta qualità, sgrassato
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • q.b.Grana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b.semi di papavero
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Padella
  • Cucchiaio di legno
  • Ciotola
  • Leccapentole
  • Coltello
  • Stampo
  • Pennello
  • Ciotolina

Preparazione

  1. Per preparare la colomba salata pasqualina in una padella versate gli spinaci ancora surgelati con poco olio extravergine d’oliva e poca acqua. Cuoceteli per circa 10/15 minuti fino a quando non saranno asciutti, mescolandoli con un cucchiaio di legno.

  2. Dopo aver cotto gli spinaci, trasferiteli in una ciotola e lasciateli intiepidire. Quando si saranno leggermente raffreddati, aggiungete la ricotta e le fette di prosciutto cotto tagliate a striscioline.

  3. Mescolate gli ingredienti poi aggiungete il Grana Padano DOP grattugiato, il sale fino, il pepe nero e l’uovo. Amalgamate bene il tutto ed accantonate il ripieno momentaneamente.

  4. Prendete un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, srotolatelo e sopra appoggiate lo stampo a forma di colomba poi con un coltello tagliate la sagoma lasciando 2 cm di bordo.

  5. Rivestite lo stampo con la pasta sfoglia che avete ricavato formando la base, alzando bene i bordi e farcitelo con il ripieno appena preparato livellandolo con un leccapentole.

  6. Successivamente con l’altro rotolo di pasta sfoglia, ripetete l’operazione per formare la copertura della colomba. Stendete la pasta sopra il ripieno e formate i bordi sigillandoli.

  7. Infine spennellate la superficie della colomba con il tuorlo d’uovo e spolverate i semi di papavero.

  8. Infornate la colomba in forno preriscaldato a 180 gradi e cuocetela in modalità statica per 35 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!