Crea sito

Cestini con salmone zucchine e salsa all’aneto

I cestini con salmone zucchine e salsa all’aneto sono un delizioso piatto da servire sia come antipasto che come secondo piatto, la loro bontà vi stupirà!!! Dorati cestini di pasta sfoglia ricoperti da semi di papavero, sono ripieni di salmone, cotto prima in padella e buonissime zucchine. Questi cestini sono poi accompagnati da una leggera salsa a base di yogurt ed aneto. Ottimi per le occasioni speciali, come le feste natalizie. Prova le altre mie ricette con il salmone. Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

cestini-salmone-zucchine-salsa-aneto
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gsalmone (peso netto)
  • 300 gzucchine
  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 1tuorlo
  • 1 spicchioaglio (facoltativo)
  • q.b.semi di papavero
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Per la salsa all’aneto

  • 150 gyogurt greco
  • 1 cucchiainosenape
  • 1 cucchiainomiele di acacia
  • q.b.salsa Worcestershire
  • q.b.succo di limone
  • q.b.aneto
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Pinzette
  • Tagliere
  • Coltello
  • 2 Padelle
  • Cucchiaio di legno
  • Pennello
  • Teglia per muffin
  • Cucchiaio
  • Coppapasta
  • Stampino
  • 1 Ciotolina
  • Cucchiaino

Preparazione

  1. Per preparare i cestini con salmone zucchine e salsa all’aneto per prima cosa lavate e grattugiate le zucchine (potete utilizzare anche un robot da cucina con l’accessorio grattugia) poi prendete il salmone, eliminate le eventuali lische rimaste, desquamate la pelle grattandola con un coltello e risciacquateli sotto l’acqua.

  2. Dopo aver preparato le zucchine e il salmone, metteteli a cuocere in due padelle distinte. Nella prima versate l’olio extravergine d’oliva, fate rosolare uno spicchio d’aglio intero (facoltativo), quando è rosolato, toglietelo e cuocete le zucchine per 10 minuti, insaporendole con sale e pepe.

  3. Mentre nell’altra padella, ben calda, adagiate i tranci di salmone dalla parte della pelle. Cuoceteli a fuoco medio anche questi per 10 minuti, girandoli sull’altro lato, salate e pepate. Una volta cotti gli ingredienti principali, fateli raffreddare leggermente e preparate i cestini di pasta sfoglia.

  4. Srotolate il rotolo di pasta sfoglia rettangolare e con il coppapasta (10 cm di diametro) ricavate 8 dischetti, quindi posizionateli in una teglia per muffin leggermente unta e dategli la forma dei cestini. Utilizzate la pasta in eccesso creando delle decorazioni a forma di stella o altro tipo che vi servirà per decorare i cestini.

  5. Prendete il salmone cotto, trasferitelo sul tagliere, tritatelo poi distribuitelo all’interno dei cestini di pasta sfoglia. Sopra il salmone, mettete le zucchine e decorate con la pasta sfoglia della forma scelta. Spennellate con il tuorlo la sfoglia e spolverate sopra i semi di papavero.

  6. Infornate i cestini di salmone e zucchine in forno preriscaldato a 180 gradi e cuoceteli per 20/25 minuti circa in modalità statica. Nel frattempo preparate la salsa.

Per la salsa all’aneto

  1. Per preparare la salsa all’aneto, versate lo yogurt greco in una ciotolina, aggiungete il miele di acacia, la senape, la salsa Worcestershire, succo di limone, l’aneto, il sale e il pepe. Mescolate bene e servitela con i cestini appena sfornati. Buon appetito!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!