Biscotti con fichi freschi noci e cacao

I biscotti con fichi freschi noci e cacao sono perfetti da gustare sia a colazione che a merenda. La pasta frolla preparata secondo la tradizione con il burro, lo zucchero e le uova racchiude un delizioso ripieno facile e veloce da preparare, a base di fichi freschi, noci e cacao, davvero golosi e buonissimi!!!
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato

biscotti-fichi-freschi-noci-cacao
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni30 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 250 gfarina 00
  • 125 gburro (freddo da frigo)
  • 125 gzucchero
  • 1uovo
  • 1 pizzicosale fino

Per la farcitura

  • 300 gfichi (peso netto)
  • 60 ggherigli di noci
  • 1 cucchiaiocacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1limone

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Gancio a foglia
  • Mattarello
  • Leccarda
  • Carta forno
  • Coltello
  • Pentolino
  • Spremiagrumi
  • Cucchiaio
  • Cucchiaio di legno
  • Tritatutto

Preparazione

La frolla

  1. Per preparare i biscotti con fichi freschi noci e cacao per prima cosa prepariamo la pasta frolla (potete anche lavorarla a mano). Nella ciotola della planetaria munita di gancio a foglia mettete il burro freddo tagliato a pezzetti e lo zucchero, lavorateli fino ad ottenere una consistenza sabbiosa.

  2. Successivamente unite l’uovo intero e un pizzico di sale, azionate di nuovo la planetaria facendo assorbire bene l’uovo al mix di burro e zucchero.

  3. Per ultimo versate tutta la farina e lavorate l’impasto aumentando leggermente la velocità della planetaria fino a quando la pasta non sarà quasi compattata e staccata dalla ciotola.

  4. Trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e terminate di impastare velocemente la frolla, formando un panetto alto circa 1 cm. Avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigorifero per almeno mezz’ora.

  5. Terminata la mezz’ora di riposo della frolla, stendetela dello spessore di mezzo centimetro circa con il mattarello sulla spianatoia leggermente infarinata.

  6. Suddividete la pasta in rettangoli della larghezza di 10 cm, posizionate al centro il ripieno appena preparato poi chiudete un lato avvicinando verso il centro e l’altro lato, a mo’ di portafoglio.

  7. Schiacciate leggermente la striscia pasta ripiena e ricavate dei rettangoli di 4 cm di lunghezza. Posizionate i biscotti tagliati sulla leccarda rivestita di carta forno. Proseguite così fino alla fine della pasta.

  8. Infine infornate i biscotti in forno preriscaldato a 180 gradi e cuoceteli per 15 minuti in modalità ventilata. Una volta cotti lasciateli raffreddare togliendoli dal forno.

La farcitura

  1. Per preparare la farcitura dei biscotti prendete i fichi freschi, pelateli e tagliateli in pezzi più piccoli.

  2. Versateli in un pentolino aggiungendo lo zucchero, il succo di limone e poca acqua. Portate il tutto sul fuoco, mescolando con un cucchiaio di legno e cuoceteli per circa 5 minuti fino a quando non inizierà a bollire. Spegnete il fuoco e lasciateli completamente raffreddare.

  3. Intanto in un tritatutto versate i gherigli di noci e tritateli finemente. Poi una volta che i fichi saranno pronti, versate quest’ultimi in una ciotola, aggiungete le noci tritate e il cacao in polvere, mescolate e la farcitura è pronta.

Note

I biscotti si conservano in un contenitore ermetico in un posto asciutto per una settimana.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!