PEPERONATA AI FUNGHI

Questo piatto puo’ essere servito sia come contorno che come secondo piatto accompagnato dal pane.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6peperoni medi
  • Mezzacipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 200 g funghi
  • 1dado vegetale
  • prezzemolo (q.b)
  • sale,pepe,peperoncino (q.b)
  • 1 cucchiaio olio extra vergine d’oliva
  • 250 gpomodori pelati

Strumenti

  • Padella

Preparazione

  1. Pulite i peperoni, tagliateli a falde, eliminate le costole bianche e i semi. Lavateli e tagliateli a pezzi.

  2. Metteteli in una ciotola e conditeli con sale e pepe nero.

  3. Scaldate in una padella antiaderente l’olio con lo spicchio d’aglio sbucciato e mezza cipolla tagliuzzata.

  4. Aggiungete i peperoni per circa 10 min, aggiungendo un mestolo di acqua e un dado vegetale.

  5. Poi aggiungete i funghi, il peperoncino e lasciate cuocere per altri 10 min. Se vedete che si sta restringendo troppo, aggiungete un altro mestolo di acqua. Adesso aggiungete i pelati e lasciate cuocere cosi per almeno mezz’ora a fuoco lento. Se si restringe troppo, ricordatevi sempre di aggiungere un po’ d’acqua.

  6. Trascorso il tempo indicato, assaggiate i peperoni, se sono cotti potete procedere a servire, altrimenti fate cuocere ancora fina a completa cottura. Ricordatevi di aggiustare di sale nel caso in cui non fosse ben saporita.

    Adesso come optional potete aggiungere l’agrodolce ovvero un cucchiaio di aceto bianco e una spolverata di zucchero. Lasciate evaporare a fuoco alto per 5 min e servite con una spolverata di prezzemolo e accompagnata da crostini di pane.

Questo piatto puo’ essere servito sia come contorno che come secondo piatto accompagnato dal pane.

/ 5
Grazie per aver votato!