Paccheri ripieni fritti con guazzetto di pomodoro

I paccheri fritti, sono una ricetta tipica campana, possono essere proposti come antipasto o primo piatto. Per il ripieno siete liberi di sbizzarrirvi… noi vi proponiamo la nostra versione… non vi resta che provarla!! credeteci una volta che li assaggerete non potrete più farne a meno!! Buon lavoro!!

Sponsorizzato da Conserve la Russolillo

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    16 paccheri
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Paccheri (La Russolillo) 16
  • Peperoncino 1
  • Passata di pomodoro (La Russolillo) 200 ml
  • Olio di oliva 20 ml
  • Sale q.b.
  • Ricotta 200 g
  • Spinaci o erbette 200 g
  • Uova 1
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • Pepe q.b.
  • Farina q.b.

Preparazione

  1. Procedimento:

    1. Lessare i paccheri.
    2. Preparare il sugo con passata di pomodoro,olio e peperoncino.
    3. Per la farcia: in una ciotola mescolare ricotta, erbette (o spinaci), parmigiano, sale e pepe.
    4. Farcire i paccheri
    5. Passarli nella farina
    6. Nell’uovo
    7. E… nel pangrattato
    8. Friggerli ad immersione in abbondante olio bollente.
    9. Impiattare!!
    10. E… infine assaggiateli!!

Ci trovate anche su instagram

Seguiteci anche su instagram , il nostro account è @troppo_buono_ e pubblicate le vostre ricette con il nostro hashtag #troppo_buono_

Solo per voi uno sconto del 20% sui prodotti La Russolillo con il codice troppo_buono_20 entro il 31/12/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.