Crea sito

Gnocco fritto

  • CucinaItaliana

Questo è quello che succede quando scongeli il lievito di birra…. tocca fare un esperimento! E dal sapore direi che è perfettamente riuscito!
Volete provarlo? Ecco a voi la ricetta!
INGREDIENTI
500 gr di farina 0
circa 200 gr di acqua
8 gr di lievito di birra fresco)
50 gr di olio evo
1 cucchiaino di zucchero
12 gr di sale
olio per friggere
PROCEDIMENTO

Prima di tutto realizzare una pastella, con 60 gr di farina presa dal totale, mescolata con lievito, zucchero, infine 50 – 60 gr di acqua.
Fate lievitare coperto da una pellicola a temperatura ambiente fino a quando non raddoppia e si formano tante bollicine in superficie. Circa 1 h.
Aggiungete quindi il resto della farina e l’acqua.
Impastate a mano fino a far assorbire tutti i liquidi.
Aggiungete l’olio.
L’impasto deve risultare liscio e morbido, aggiungete il sale, impastate ancora.
Formate un palla, incidete a croce.

Coprite con una pellicola e lasciate lievitare fino a quando non triplica di volume (2 h ore)
A questo punto potete realizzare i vostri gnocchi fritti!Stendete l’impasto con un mattarello spolverando con un pizzico di farina sopra e sotto.
Formate un rettangolo che abbia uno spessore di 3 mm, tagliate delle strisce di 5 cm di larghezza e tagliate e affettateli obliqui, così da ricavare dei rombi.
Scaldate un pentolino a bordi alti con abbondate olio .
Quando arriva a temperatura immergete pochi pezzi alla volta aspettate che si gonfi lo gnocco e giratelo, nel giro di 1 minuto è pronto per essere scolato su carta e subito riposto su un piatto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.