Passatelli asciutti con mascarpone rosa, gamberi e zucchine

I Passatelli asciutti con mascarpone rosa,gamberi e zucchine sono stati la mia prima prova di passatelli asciutti. Di solito li ho sempre cotti nel brodo di carne, a Ferrara si mangiano così, ma una sera li ho provati in un ristorante asciutti.. E mi sono piaciuti veramente molto! Sono colorati e morbidi ed ho fatto un figurone nel presentarli.

image

Per 4 persone

4 uova
200 gr di grana grattugiato
Noce moscata q.b
Pan grattato
2 cucchiai di Salsa cocktail

250 gr di mascarpone
1 zucchina
20/25 gamberi
Semi di papavero

Preparare i passatelli impastando le uova con il grana, la noce moscata e il pan grattato. La quantità di pan grattato può variare, usatene fino a quando non sentirete che l’impasto è sodo.

Formare i passatelli con lo schiacciapatate.

Pulire i gamberi e tagliare a pezzetti la zucchina. Cuocere in acqua salata bollente.

In una padella scaldare a fuoco basso il mascarpone con la salsa cocktail.

Cuocere in acqua salata i passatelli, scolarli e versarli con un goccio di acqua di cottura nel mascarpone. Amalgamare bene e aggiungere nella padella i gamberi e le zucchine.

Spolverare con semi di papavero.

Per non perdere le nostre ricette, seguici anche su Facebook! Clicca QUI

Precedente Tartine veloci alla mortadella e pistacchi Successivo Rotolo speck radicchio e provola