Torta agli amaretti

La Torta agli amaretti è un dolce semplice e gustoso, ideale per la prima colazione o per la merenda. Soffice e profumata è una vera coccola per il palato. Per realizzarla bastano pochissimi ingredienti e vi assicuro che è davvero facilissimo realizzarla. L’ho preparata in occasione di un pranzo domenicale con alcuni familiari, tutti mi hanno chiesto il bis! In effetti le cose semplici sono sempre le migliori. Vi lascio la ricetta intanto non perdetevi le video ricette sulla mia Pagina Facebook, il mio account Istagram ed il mio profilo Pinterest.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 -8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 uova
200 g latte (in alternativa latte di mandorla)
120 g burro (ammorbidito a temperatura ambiente)
150 g zucchero
1/2 bustina lievito in polvere per dolci
200 g farina 00
100 g amaretti
30 g fecola di patate

Strumenti

1 Spatola
Carta forno

Come si prepara la torta agli amaretti

Iniziate la preparazione della Torta agli amaretti inserendo il burro morbido a temperatura ambiente nella ciotola, poi unite lo zucchero e con le fruste elettriche montate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.

Successivamente alla crema unite le uova e incorporate anch’esse al composto. A questo punto setacciate la farina e la fecola con il lievito e gradualmente uniteli al composto di uova e burro.

Con le fruste mescolate per bene poi unite il latte. Quando avrete incorporato bene il tutto aggiungete anche gli amaretti ridotti a polvere grossolana con le mani e con la spatola amalgamate il tutto.

A questo punto foderate il fondo della teglia a cerniera da 18 cm con della carta forno poi versate il composto della torta agli amaretti. Livellate con la spatola la superficie ed infornate a 180 °C per 35 – 40 minuti facendo la prova dello stecchino dopo i primi 20 minuti (regolate i tempi di cottura in base alla potenza del vostro forno).

In fine, quando la torta sarà cotta sfornate e lasciate raffreddare completamente, poi toglietela dallo stampo e spolverizzate di zucchero a velo la superficie. Decorate con qualche amaretto e servitela ai vostri commensali.

Conservazione

Si conserva per 3 – 4 giorni in un piatto da portata per dolci.

3,3 / 5
Grazie per aver votato!