Spiedini di tacchino e zucchine

Gli Spiedini di tacchino e zucchine sono un secondo semplice e gustoso, ideale per pranzi o cene veloci e senza troppo impegno. Possono essere personalizzati in base ai propri gusti, infatti volendo si può sostituire il tacchino con del pollo e le zucchine con altre verdure di stagione. Vi lascio la ricetta degli Spiedini di tacchino e zucchine, intanto non perdetevi le video ricette sulla mia Pagina Facebook, il mio account Istagram e il mio profilo Pinterest.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

4 fette petto di tacchino
1 zucchina
4 fette prosciutto cotto
q.b. formaggio filante in fette
1 uovo
q.b. pane grattugiato
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

1 Tagliere
4 Stecchini
1 Ciotola
1 Piatto
1 Teglia

Come si preparano gli Spiedini di tacchino e zucchine

Iniziate la preparazione degli Spiedini di tacchino e zucchine disponendo le fette di tacchino leggermente battute su un tagliere. Adagiateci sopra una fetta di prosciutto cotto poi qualche fettina sottile di zucchina (precedentemente lavata).

Continuate la ricetta inserendo dei pezzettini di formaggio filante quindi rotolate il tutto pressando bene creando un rotolo. Successivamente con un coltello ben affilato ricavate dei rotolini larghi circa 2 – 3 cm.

A questo punto sbattete un uovo con una presa di sale e di pepe dentro una ciotola, poi passate i rotoloni dentro l’uovo quindi nel pane grattugiato. Infilate i rotolini panati con uno stecchino quindi disponeteli dentro una teglia con un filo di olio extravergine d’oliva .

In fine, posizionate la teglia in forno già caldo a 200°C per circa 15 – 20 minuti fino a cottura, poi sfornate e lasciate rapprendere qualche minuto. Servite gli Spiedini di tacchino e zucchine ben caldi ai vostri commensali.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!