Sushi e Vino: un abbinamento sublime!

A chi non piace il sushi? Quanti di voi, soprattutto noi ragazze, si ritrovano spesso davanti ad una bella barca con sashimi, uramaki, nighiri, temaki… per condividere questo momento piacevole per le nostre papille gustative? E quanti di voi abbinano una birra giapponese?

 

I giapponesi solitamente abbinano il sakè…ma divertiamoci e scopriamo che vino si sposa meglio!

In questo articolo voglio tuttavia approfondire il tema dell’abbinamento tra sushi ed il mio amato vino. Ovviamente, essendo il sushi una pietanza a base di pesce, soprattutto crudo, la prima scelta è quella dell’accostamento con un vino bianco: meglio bollicina o fermo?

Qualche giorno fa ho posto questo quesito sulla mia pagina Instagram (giulia_sattin) e le risposte sono state molteplici: riesling, pinot grigio, gewürztraminer, chardonnay, verdicchio. Wow! Quanti possibili e, per me accettabilissimi, abbinamenti!

Io ne ho provati molti. Tra i miei preferiti sicuramente inserisco la Ribolla Gialla spumantizzata e il Pinot Bianco del Collio. Questa scelta dipende molto dal gusto personale. Consiglio, in ogni caso, sempre un vino più corposo quanto più sarà la quantità di salsa di soia e di wasabi, al fine di allungare la persistenza in bocca dei sapori (non esagerate però, altrimenti vi rimarrà solamente il salato della salsa di soia e il piccante del wasabi!).

Ma perché non provare anche un vino rosato? Come un Bardolino Chiaretto, un Lagrein Rosè o addirittura un Metodo Classico Rosè?

 

Il mondo degli abbinamenti è così affascinante ed ampio, e questo caso ne è la prova. I miei consigli e miei gusti li avete capiti, quindi….sono curiosa di conoscere i vostri! ?

Precedente Passion nocciola : un cuore tutto da scoprire Successivo La barbabietola