Crea sito

Salmone alla piastra

Il salmone è il mio pesce preferito… non amo molto tutto ciò che può essere in una insalata di mare (quindi polpi e affini, gamberi e gamberetti …) e nemmeno nessun crostaceo, quindi aragoste, astici o granchi non fanno per me. Ma, come tutti i miei amici e familiari sanno, amo il pesce a forma di pesce…. e il salmone è decisamente a forma di pesce!
Lo preparo generalmente al forno oppure in padella, di recente poi ho scoperto che è ottimo anche alla piastra! Inoltre, con un piccolo barbatrucco si riesce a rigirare facilmente e a non sporcare eccessivamente la piastra stessa. E’ velocissimo da preparare (ci vuole più per preparare la marinatura che per cuocerlo), sono sufficienti infatti circa 5/7 min. di cottura a seconda delle dimensioni del pezzo.
Ma, vediamo come procedere:

Salmone alla piastra
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo6 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gsalmone (in tranci)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaisucco di limone
  • 1 cucchiainosenape
  • 1 ciuffoprezzemolo tritato
  • 2 spicchiaglio

Strumenti

  • Piastra in ghisa
  • Carta forno

Preparazione

Preparare il salmone alla piastra è molto semplice e veloce, inoltre si può preparare al momento oppure marinarlo la mattina per la sera. Infine, si può personalizzare a piacere per quanto riguarda come insaporirlo.
  1. Mescolare insieme l’olio, il limone e la senape. Io mi aiuto usando un barattolino che agito energicamente.

    Unire l’aglio e il prezzemolo tritati e mescolare ancora.

  2. Versare il composto in un contenitore che possa contenere i tranci di salmone.

    Marinarli su entrambi i lati e dopo pochi minuti si possono già cuocere… oppure, chiudere il contenitore e mettere il tutto in frigo fino a ora di cena.

  3. Al momento della cottura, scaldare la piastra, quindi appoggiarci su la carta forno (sarà il nostro barbatrucco, vi aiuterà al momento di girare i tranci e non farà sporcare la piastra).

  4. Appena la piastra sarà abbastanza calda adagiare i tranci di salmone sulla piastra e cuocere per circa 3 minuti per lato (regolarsi con la grandezza del trancio).

  5. Salmone alla piastra

    A cottura ultimata trasferire il trancio di salmone alla piastra su un letto di insalata e servire.

Sul canale Youtube trovate la ricetta completa con tutti i passaggi. Se non vi siete già iscritti, mi raccomando, è solo un piccolo gesto per voi… ma vale tanta soddisfazione per me! 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *