Crea sito

Tronchetto al caffe

tronchetto al caffe

Uno dei dolci più veloci che preparo quando magari ho un invito all’ ultimo momento o quando non ho tempo da stare in cucina è il tronchetto! In poco più di un ora è pronto… poi basterà lasciarlo riposare in frigo fino al momento di mangiarlo, sarà perfetto!

tronchetto al caffe
  • Preparazione: 15 minuti più 30 minuti in freezer Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Rotolo base

  • 4 uova intere
  • 2 Tuorli
  • 100 g Zucchero
  • 100 g Farina 00
  • 1 cucchiaino Lievito chimico in polvere

Farcitura e copertura

  • 500 g Mascarpone
  • 3 tazze da caffè Caffè
  • 250 g panna montata
  • 100 g Zucchero a velo
  • 100 g Cioccolato fondente

Preparazione

Base del rotolo

  1. Per prima cosa preparare la base del rotolo:
    Montare tutte le uova con lo zucchero per lungo tempo… finchè non diventeranno belle gonfie e chiare.
    Aggiungere pian piano la farina, setacciandola col lievito e incorporandola delicatamente per non smontare le uova.
    Foderare una teglia da pizza (quindi col bordo basso) con carta forno e versarvi su il composto.
    Cuocere in forno già caldo a 180° per 8/10 min.
    Una volta cotto estrarre la teglia e capovolgere su un canovaccio pulito. Prima che si raffreddi del tutto arrotolarlo aiutandosi con la carta e il canovaccio e lasciarlo raffreddare.
  2. Farcitura

    Nel frattempo che la base raffreddi dedicarsi alla farcitura:

    Montare il mascarpone con lo zucchero a velo e 1 tazzina di caffe.

    A parte montare la panna quindi incorporarla delicatamente al mascarpone e riporre in frigo fino al momento di farcire il rotolo.

  3. Quando la base sarà raffreddata (ci vorrà circa mezz’ ora) srotolarla delicatamente e bagnarla con le 2 tazzine di caffe (eventualmente allungate con un pò di latte).

    Distribuire uno strato abbondante di farcitura avendo cura di non ricoprire gli ultimi 2/3 cm (la farcitura ci andrà da sola quando verrà arrotolato).

  4. Arrotolare aiutandosi con la carta forno e stringerlo più possibile. Lasciarlo arrotolato nella carta ed eventualmente nel canovaccio e riporlo in freezer per mezz’ ora.

  5. Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente e unirlo alla farcitura avanzata. Montare qualche secondo, quindi riporre in frigo a rassodare.

  6. Infine, trascorso il tempo di riposo in freezer, estrarre il rotolo, adagiarlo sul piatto di portata e tagliandone una estremità in obliguo creare un ramo.

    Ricoprire con la crema e decorare a piacere.

  7. tronchetto al caffe

    Il tronchetto al caffe adatto ad ogni occasione è pronto per essere gustato (lasciarlo in frigo fino al momento di mangiarlo… più ci sta e meglio è!).

Note

Pubblicato da Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *