Crea sito

torta di compleanno quadrata

Torta di compleanno quadrata

Se marito e moglie compiono gli anni insieme si fa un’ unica festa… e un unica torta per entrambi! Ed ecco che mi è stata chiesta una torta di compleanno quadrata per festeggiare una bella coppia (l’età non si dice…).

Mi era stata chiesta di 3 kg… ma, come al solito io sto abbondante… e cosi è venuta di poco più di 3,5 kg…ma dubito che sia andata sprecata! 🙂 (Ah, le dimensioni finite sono di 28×28 alta circa 8 cm) Comunque, è stata sufficiente per una 30ina di persone.

La base è composta da 3 strati di pan di spagna (cotti separatamente, ognuno da tre uova) e da uno strato di crema pasticcera (1 litro di latte con 8 uova) e uno strato di ganache al cioccolato fondente.

Le basi sono le solite che ormai sono super collaudate, ho bagnato il tutto con la mia bagna al limoncello e ricoperto con abbondante panna montata.

Infine i due nomi sono scritti col cioccolato bianco colorato con coloranti in gel.

Torta di compleanno quadrata
  • Preparazione: alcune ore a più riprese Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 30 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Ho preparato la mattina di sabato le 3 basi separatamente così da averle tutte uguali e facili da assemblare.

    Ho preparato anche la crema pasticcera (col metodo del microonde) cosi da lasciarla raffreddare bene.

    Infine ho preparato anche la ganache al cioccolato.

  2. Sabato pomeriggio ho poi assemblato la torta quadrata di compleanno:

    Aiutandomi con lo stesso ring usato per cuocere le basi ho posizionato direttamente sul vassoio la prima base col ring e l’ho bagnata. Ho ricoperto con la crema pasticcera e ricoperto col secondo strato di pan di spagna.

    Ho bagnato anche questo e ricoperto il tutto con la ganache al cioccolato.

    Infine, ho chiuso col terzo strato di pan di spagna e ho coperto con pellicola il tutto per un passaggio in frigo di un paio di ore.

  3. Torta di compleanno quadrata

    Sabato sera ho tolto il ring e la pellicola, quindi ho ricoperto di panna sia la superficie che i bordi. Con l’aiuto di una bocchetta a stella ho decorato i bordi e ho concluso posizionando le lettere aiutandomi con una pinzetta. infine, con una bocchetta rotonda e liscia ho aggiunfo i ghirigori su tutta la superficie. et voilà, la torta quadrata di compleanno per due è finita.

Note

Pubblicato da Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *