Crea sito

gnocchi di patate… coi fiocchi!

gnocchi di patate coi fiocchi

Spero che nessuno me ne vorrà per questa ricetta… sono ben consapevole che gli gnocchi di patate si fanno con le patate e in genere infatti li faccio cosi… eppure, tempo fa avevo visto su Pizzapastamandolino una ricetta super veloce e super facile per fare gli gnocchi di patate con i fiocchi per fare il purè! Dato che la ricetta l’aveva proposta la regina delle pigresse (Patty per chi non la conoscesse col suo secondo nome! AHAHAHAH), ero certissima che fosse super facile e super veloce… e, ovviamente cosi è stato. Provare per credere!

gnocchi di patate coi fiocchi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 piatti
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 150 g fiocchi di patate
  • 150 g farina tipo 1
  • 300 g Acqua (quantità indicativa… dipende da quanto assorbe la farina usata)
  • 1 pizzico Sale fino

Preparazione

  1. Seguendo esattamente le indicazioni di Patty ho versato la farina e i fiocchi nell’ impastatrice e col gancio ho mescolato (aggiungendoci anche il pizzico di sale).

  2. Pian piano ho aggiunto anche l’acqua (a temperatura ambiente) e ho impastato per circa 1 minuto finchè l’impasto non si è compattato in modo grossolano.

  3. Ho ribaltato l’impasto degli gnocchi di patate sul piano e ho impastato a mano per un paio di minuti, aiutandomi con una spolverata di farina extra.

  4. gnocchi di patate coi fiocchi

    Lasciar riposare per qualche minuto, quindi procedere normalmente tirando i pezzi in tanti serpentelli e poi in tocchetti da incavare leggermente.

  5. Gli gnocchi di patate coi fiocchi sono pronti! Farli cuocere in abbondante acqua salata per il tempo necessario che vengano a galla e scolarli.

  6. gnocchi di patate coi fiocchi

    Li ho conditi con un sugo semplice aromatizzato alla menta et voilà, il piatto è pronto!

Note

Che dire, questi gnocchi sono stati una rivelazione! La consistenza era perfetta, e il gusto non ne risente! Ovvio che non sono gli originali, ma vi garantisco che il gusto è ottimo (poi dipenderà anche da che farina e che fiocchi usate eh! Sceglieteli comunque di buona qualità).

In meno di mezz’ ora il pranzo della domenica è stato risolto… almeno per quando si è in due!

Pubblicato da Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

4 Risposte a “gnocchi di patate… coi fiocchi!”

  1. Adoro gli gnocchi!!! Fatti con i fiocchi però non li ho mai provati. Devo rimediare! visto che sono sempre di corsa, è una grande idea questa.

    1. Guarda… è stata una scoperta anche per me! Meritano di essere provati! Certo, quelli con le patate fresche sono di sicuro più buoni… però…. questi sono migliori di quelli comprati in certi banco frigo del supermercato! AHAHAHAH. Provali e mi saprai dire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *