Crea sito

Torta Venezuela – Compleanno

Torta Venezuela – Compleanno

Alcuni giorni fa l’allenatore di baseball dei miei nipotini ha compiuto gli anni e per festeggiarlo mi hanno chiesto di riprodurre i colori della sua terra natia, il Venezuela appunto…. Non essendo amanti della pdz mi hanno chiesto anche di farla pannosa…. e cosi, ogni tanto torno al mio primo amore… la panna! 🙂 (ma, un tocco di pdz l’ho messo lo stesso… hihihihi…. le scritte e le palle da baseball…. al posto delle stelle originali della bandiera del Venezuela! )

Dato che la torta Venezuela era destinata ad una trentina di persone, ho deciso di fare doppia dose di Chiffon cake in teglia rettangolare.

Per ogni dose:

  • 285 gr. farina
  • 300 gr. zucchero semolato
  • 6 uova
  • 120 gr di olio
  • 195 ml acqua
  • una bustina di lievito
  • aromi (limone)

Setacciare insieme la farina, lo zucchero e il lievito, unire al centro l’olio, l’acqua l’aroma e i tuorli e lasciarli cosi senza amalgamare. A parte montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale. Sempre con le fruste amalgamare l’impasto di farina etc…. fino ad ottenere una pastella liscia. A questo punto abbandonare le fruste e usare una spatola per unire delicatamente gli albumi. Senza imburrare e infarinare mettere il tutto in una teglia rettangolare 25×35 e infornare per 50 min. a 160° (comunque finchè uno stecchino ne uscirà asciutto) e raffreddare a testa in giù.

torta venezuela

Per la farcitura ho usato una crema diplomatica (pasticcera più panna montata) e una crema mascarpone – panna… La copertura invece con panna colorata coi tre colori del Venezuela.

Crema diplomatica:

  • 500 gr di latte
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di amido di mais

Io ho inserito tutto nel bimby… amalgamato, quindi cuocere per 7 minuti e mezzo a 90° vel. 4. Ho messo quindi a raffreddare in una ciotola coperta con pellicola a contatto.

Montare 500 gr di panna e, appena la crema sarà fredda unirle.Per maggior sicurezza ho aggiunto anche un foglio di gelatina (facendola ammollare prima in acqua fredda e sciogliendola poi in un cucchiaio di panna riscaldata).

Crema mascarpone/panna:

  • 500 gr di mascarpone
  • 500 gr di panna montata
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

Montare il mascarpone con lo zucchero fino a renderlo morbido. Unire delicatamente la panna montata e, anche in questo caso, per maggior sicurezza ho unito 1 foglio di gelatina (come per la crema diplomatica).

torta venezuela
torta venezuela
torta venezuela
torta venezuela

Pur essendo la chiffon cake abbastanza morbida da non richiedere bagna, mi è stato chiesto espressamente di bagnarla al limoncello… e cosi, usando la bagna che vi ho fatto già vedere QUI, ho bagnato tutti gli strati, distribuito le creme e messa a riposare la torta in frigo coperta per mantenere l’umidità. Il mattino dopo ho montato la panna, divisa in tre ciotole e colorata…. pur essendo un operazione semplice, ho impiegato più tempo a stendere la panna che non quando stendo la pdz! Ho proprio perso la mano! AHAHAH, devo fare più torte pannose!

Ed eccola pronta per la consegna! 🙂

torta venezuela
torta venezuela

Vi aspetto tutti sulla mia pagina FB

Pubblicato da Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

11 Risposte a “Torta Venezuela – Compleanno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *