biscotti nascita per Giulia – Ricetta biscotti e glassa

E’ nata la mia quinta nipotina! E’ uno scricciolino fantastico…. bellissimo…. tutto un amore! (sono su per giù le stesse cose che ho detto anche per gli altri nipoti… ahahahh… almeno per gli ultimi 2… per i primi due onestamente ero molto più piccola…. non ricordo cosa ho pensato/detto!). Fatto sta che io i miei nipoti li adoro tutti allo stesso modo… ma, ovviamente, quest’ ultima arrivata al momento ruba la scena agli altri… ahahahah…

Qui vi lascio un assaggino dei biscotti nascita…

(è solo una prova… per quelli ufficiali ci aggiorniamo ai prossimi giorni! 🙂 )

Biscotti nascita
biscotti nascita


La ricetta dei biscotti nascita è sempre la stessa, la mia ormai super collaudata ricetta per biscotti perfetti che non si sformano:

  • 1 uovo intero
  • 150 gr farina (più eventuali aggiunte)
  • 75 gr burro
  • 40 gr zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • aroma a piacere (vaniglia, limone…)

Mettere il burro a tocchetti nel boccale del bimby insieme alla farina e allo zucchero, Impastare in mod. Spiga per alcuni secondi (finchè il burro sarà sabbiato). Unire quindi l’uovo e il pizzico di sale e l’aroma scelto  Continuare l’impasto sempre in mod. spiga finchè non sarà tutto ben amalgamato. E’ possibile che sia necessario aggiungere uno o due cucchiai di farina… dipende più che altro dalla grandezza dell’ uovo!

Compattare la pasta frolla ottenuta velocemente sul piano di lavoro, quindi metterla in frigo coperta con pellicola per almeno 1 oretta.

Nel frattempo prepariamo la glassa che ricoprirà i biscotti nascita:

Glassa pastorizzata col Bimby:

Dato che io ho una certa avversione per le uova crude, tendo sempre a pastorizzare gli albumi quando possibile… e in questo caso è possibilissimo! 🙂 L’ho sempre fatto col metodo tradizionale… ma stavolta ho voluto provare col bimby… e direi che ha funzionato alla grande!

  • 1 albume (circa 30 gr)
  • 75 gr. zucchero semolato
  • 70/90 gr di zucchero a velo (questo in realtà è indicativo…)
  • qualche goccia di limone
  • qualche cucchiaio di acqua

Prima di tutto ho messo lo zucchero semolato e 2 cucchiai di acqua nel boccale, vel. 1 temp. 90° per 1 minuto e mezzo. ha iniziato a bollire e lo zucchero era già tutto sciolto dopo nemmeno un minuto.

Nel frattempo ho leggermente montato a parte l’albume con il succo di mezzo limone (piccolo) e mentre lo sciroppo continuava  bollire, ho unito l’albume, quindi ho impostato la temperatura a 37° e ho alzato la velocità gradualmente fino a 5/6. L’albume si è leggermente montato. Ho unito quindi lo zucchero a velo (senza temperatura) e ho continuato a mescolare finchè non era tutto bello liscio…. la quantità dello zucchero a velo dipende dalla densità che si vuol dare alla glassa.

Ho travasato tutto il una ciotola, quindi ho diviso in tante ciotoline piccole quanti erano i colori da usare. Ho usato sia coloranti in polvere che in gel. Ugualmente validi!

Nel frattempo che la glassa si è raffreddata, ho cotto i biscotti nascita e li ho lasciati raffreddare, quindi sono passata alla decorazione aiutandomi con dei conetti di carta forno.

Biscotti nascitaBiscotti nascita 2

Con queste dosi di pasta frolla sono venuti 18 biscotti come quelli in foto. Con le dosi della glassa, beh… se ne possono decorare almeno il doppio! 🙂

Seguitemi anche sulla mia pagina FB…Oltre alle mie ricette troverete anche tante pagine amiche…

bimby, Biscotti

Informazioni su Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

Precedente 2882597.html. Successivo Salsiccia con patate - ricetta multicooker semplice

10 thoughts on “biscotti nascita per Giulia – Ricetta biscotti e glassa

Lasciami un commento :-)