Girasoli nel piatto!

Girasoli nel piatto

Girasoli nel piatto : Eh si, qualche giorno fa ero sola a pranzo e al mattino mi √® venuta voglia di sperimentare nuove forme per la pasta ūüôā e cos√¨, traendo ispirazione da un post sul blog “E’ ora di dire Pasta“, ho creato i miei personalissimi girasoli nel piatto su un letto di tagliatelle!

 La pasta è la solita:

  • 1 uovo ogni 100gr di farina (per la pasta gialla)
  • 1 uovo e 50 gr di spinaci lessi e ben strizzati ogni 100 gr di farina (per la pasta verde).

Una volta ottenuta la pasta ho fatto

il ripieno:

  • patate lesse
  • prosciutto crudo
  • parmigiano reggiano
  • mozzarella
  • sale q.b.

Ho tritato col bimby per alcuni secondi a velocità turbo il prosciutto. Ho aggiunto la mozzarella a cubetti, le patate lesse e fredde, il parmigiano e il sale, un paio di colpi turbo e tutto era ben amalgamato!

Ho steso prima la pasta gialla (non troppo sottile) e col tagliapasta a forma di girasole ho ritagliato tanti girasoli.
Poi, ho steso la pasta verde e  utilizzando lo stampo per fare i cappelletti, ho ricavato la parte centrale del fiore (quindi ripieno).
Con la restante pasta verde ho fatto un pò di tagliatelle.
Ho fatto anche un altro esperimento: il tortello gigante farcito con lo stesso ripieno e con al centro un tuorlo d’uovo…
Ho cotto il tutto col metodo che ci ha insegnato il maestro Mendolia, ossia in padella con poca acqua e un goccio d’olio. In questo modo la pasta assorbe la giusta quantit√† di acqua e cuoce perfettamente senza rompersi.
Ho quindi “montato” il mio quadro nel piatto stendendo prima le tagliatelle verdi, sopra ho appoggiato i girasoli e al centro la parte ripiena… in un angolo in alto del piatto ho posizionato il tortello gigante.
Irrorato il tutto con un p√≤ di burro fuso e parmigiano sopra al tortello… e … gustato!!! Wooowwww, ci √® mancato poco che mi leccassi il piatto! ^__^
Il tortello gigante era cotto a puntino… e appena l’ho aperto il tuorlo si √® sparso nel piatto condendo anche il resto della pasta… donandogli un sapore unico!
E’ un p√≤ laborioso, ma, per una cenetta intima √® perfetto! (Certo, non lo consiglio se i commensali sono pi√Ļ di 2… troppo laborioso!)
Ecco il risultato di tanto lavoro…
Girasoli nel piatto!
pasta fatta in casa, primi

Informazioni su Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

Precedente Torta tutta panna! Successivo Albero di Natale... Brioscioso! ^__^

7 thoughts on “Girasoli nel piatto!

Lasciami un commento :-)