Un grande classico… Rotolo Panna e Fragole

E’ un pò che non pubblico una ricetta dolce (direi al quanto strano per me… ehehehe…), forse perchè sto scoprendo la bellezza anche dei primi e secondi…. mah… comunque il primo amore non si scorda mai… quindi rieccomi qui con un dolcetto semplice ma sempre gradito… Il rotolo, o tronchetto nel periodo natalizio!!!
ROTOLO PANNA E FRAGOLE
INGREDIENTI:
– 4 uova intere+ 2 tuorli
– 100 gr. di zucchero

– 100 gr di farina
– un cucchiaino di lievito per dolci
– Panna da montare
– 1/2 kg di fragole
PREPARAZIONE:
– Montare tutte le uova con lo zucchero per lungo tempo… finchè non diventeranno belle gonfie e chiare…
– Aggiungere pian piano la farina, setacciandola col lievito e incorporandola delicatamente per non smontare le uova.
– Foderare una teglia da pizza (quindi col bordo basso) con carta forno* e versarvi su il composto.
– Cuocere in forno già caldo a 180° per 8/10 min.
– Una volta cotto estrarre la teglia e capovolgere su un cnovaccio pulito. Prima che si raffreddi del tutto arrotolarlo aiutandosi con la carta e il canovaccio e lasciarlo raffreddare.
– Quando sarà ben freddo passiamo alla farcitura.
– Pulire e tagliare a dadini le fragole (lasciandone qualcuna da parte per la decorazione).
– Montare la panna.
– Svolgere il rotolo e ricoprire per bene con la panna montata. Distribuire i dadini di panna e riavvolgere il rotolo con molta delicatezza e attenzione, sia per non romperlo, sia per non far fuoriuscire la farcitura.
– Metterlo in frigo a rassodare lasciandolo avvolto ancora nella carta forno.
– Poco prima di servirlo (ma anche un paio d’ore prima) decorarlo con la panna alle fragole (ottenuta frullando parte dei dadini di fragola avanzati dalla farcitura e uniti alla panna stessa), e aggiungere le fragole tenute da parte all’ inizio tagliate a ventaglietto.
Ed ecco il risultato:

 

* Per far aderire bene la carta forno alla teglia io in genere la bagno leggermente… cosi si riesce ad “incollare” senza lasciare quelle inestetiche pieghette…. che oltre ad essere brutte rovinano anche il dolce.
Con questo dolcetto partecipo al contest di “L’AMORE IN CUCINA – La fragola vien mangiando
 

E partecipo anche al contest di Annarè – Fra-goloso Il 1° contest dei manicaretti di Annarè

dolci, feste

Informazioni su Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

Precedente Da un' Idea di "CUCINA CON ALE"... La Ribollita... a modo mio! Successivo NOOOOOO!!! E' sparito il post del mio contest!!!

10 commenti su “Un grande classico… Rotolo Panna e Fragole

  1. @memole… si, concordo!!!

    @Barbara… grazie, gentilissima!

    @la cucina della Pallina… ehehehe, in effetti hai ragione! 🙂

    @Guerino… grazie, e devo dire che hai ragione… anche perchè per me il rotolo è sempre stato un pò un cruccio… non mi venivano mai… ora però con questa ricetta… è una garanzia!!!

    @scuccuzzu… grazie anche a te!!! 🙂

Lascia un commento