Tartare di manzo

La scorsa settimana sono stata un paio di giorni nella bellissima Torino ed ho avuto il piacere di gustare una buonissima tartare di fassona …mi è piaciuta così tanto che appena sono tornata l’ho preparata anche io ! La tartare di manzo chiamata anche bistecca tartara(o steak tartare) è una ricetta conosciuta in tutto il mondo composta da carne cruda tritata molto finemente con il coltello che viene condita con olio, limone  pepe sale capperi salsa Worcershire (non sempre) o tuorlo d’uovo crudo per chi vuole dare cremosità al piatto. Attenzione a scegliere carne di prima scelta ed abbattuta e tuorlo freschissimo.
C’è chi ama accompagnarla con capperi, prezzemolo e cipolle tritate o salse particolari.

Tartare di manzo

Ingredienti

400 g manzo filetto o lacerto di prima scelta e abbattuta

2 tuorli freschissimi (facoltativi)

pepe q.b

sale q.b

capperi q.b

olio extra vergine d’oliva q.b

limone (facoltativo)

cipollina (facoltativa)

Preparazione

Potete scegliere di tagliare voi la carne oppure farla preparare dal vostro macellaio di fiducia. IMPORTANTISSIMO : la carne deve essere abbattuta così non si rischia nessuna contaminazione batterica.

Se dovete prepararla voi fatevi tagliare le fette di carne sottili e dopo tagliatele a cubetti piccoli.

Condite con olio , sale, pepe amalgamate e lasciate insaporire in frigo per un paio di ore.

Sistemate la tartare nel piatto con l’aiuto di un coppa pasta e se volete al centro sistemate un tuorlo d’uovo. L’uovo deve essere freschissimo.

Spolverate con del pepe, del sale e un filo d’olio.

Ci sono sono diverse varianti che vedono un pò di tuorlo d’uovo mantecato direttamente con la carne oppure chi aggiunge della cipollina tagliata sottilissima.

Il limone va aggiunto per chi lo gradisce solo quando si serve il piatto perchè tende a modificare il colore rosso intenso della carne.

La carne va tenuta a temperatura ambiente per circa 10-15 minuti prima di essere servita e non va servita fredda di frigorifero.

*******************************

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.