Crea sito

Sbriciolata crema pasticcera e amarene

La Sbriciolata crema pasticcera e amarene è un dolce buonissimo molto delicato e gustoso una variante alla classica ricetta. Ricorda molto il pasticciotto leccese del quale potete trovare QUI la ricetta. Se volete al link Ricette di sbriciolata potete trovare tante altre gustose varianti. Provate questa ricetta e ne resterete entusiasti!!!

Sbriciolata crema pasticcera e amarene

Ingredienti

300 g farina 00

130 g zucchero

130 g burro

1 uovo

1/2 bustina li lievito in polvere per dolci (facoltativa)

Per la crema

500 ml latte

40 g amido di mais o riso

2 tuorli d’uovo

120 g zucchero

scorza di 1 limone bio

100 g amarene

Preparazione teglia 20-22 cm diametro

PREPARATE LA CREMA PASTICCERA AL LIMONE :

Io non seguo la procedura classica per la preparazione  della crema un metodo veloce ed efficiente .

Sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero.

Mettete nella pentola il latte ed aggiungete due bucce di limone; fate attenzione ad avere poca parte bianca all’interno delle bucce di limone per evitare di avere una crema amarognola.

Se volete un sapore di limone più intenso potete aggiungere più scorze di limone.

Aggiungete i tuorli sbattuti con lo zucchero al latte l’amido setacciati. Cominciate a cuocere a fiamma moderata.

Con una frusta a mano girate sempre fino a quando il latte inizierà a sobbollire e si addenserà. Se si dovessero formare dei grumi con un frullatore ad immersione potete eliminarli tutti. Avrete una crema liscia vellutata e gustosa. Eliminare le scorze di limone.

Versatela in una pirofila, coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare; ponete in frigo.

Mettere in una terrina insieme la farina zucchero e lievito (facoltativo).

Aggiungere il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzi e strofinarlo con la farina e lo zucchero fra le mani in modo che si sciolga.

Aggiungere l’uovo e compattare con le mani fino ad avere un impasto compatto ma non troppo.

Rivestire lo stampo di carta forno e con un pò più della metà dell’impasto ricoprire il fondo della teglia schiacciando l’impasto con le mani ed allargandolo. Rivestire anche i bordi.

 Bucherellate con una forchetta la frolla.

Riprendete la crema che raffreddandosi tende a compattarsi, girate vigorosamente con una frusta a mano e torna cremosissima. Distribuitela sulla frolla ed aggiungete le amarene.

Ricoprite con la restante frolla sbriciolata fra le mani in modo da ricoprire tutta la crema.

Infornare a 180 gradi per circa 40-45 minuti. Se sarà cotta in superficie accertatevi che sia ben colorita sul fondo altrimenti spegnete il grill sopra e lasciate solo sotto fino a quando sarà cotta.

Fate raffreddare molto bene e mangiate la buonissima sbriciolata crema pasticcera e amarene.

Potete tenerla fuori per un giorno e poi conservare nel frigo.

********************************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.