Peperoni in bagna cauda alla Marisa

Quando si parte per un viaggio si ritorna con tanti bei ricordi dei luoghi visitati che restano indelebili nel nostro cuore. Io in genere ritorno felice per le nuove amicizie fatte e tante belle mangiate oltre che per la bellezza dei luoghi visitati!!! Questa estate è stata alla rassegna dello sport come ormai da parecchi anni ; siamo andati a Casale Monferrato in Piemonte per i campionati italiani di tennis under 14 per seguire nostra figlia Alessandra. Casale è un paese davvero molto accogliente con un centro storico che merita assolutamente una visita. Al circolo abbiamo conosciuto delle persone simpatiche e disponibili; in particolare ho fatto amicizia con Claudia una bella signora piemontese che all’apparenza sembra più meridionale di me per il bellissimo colore della pelle, gli occhi scuri e il sorriso accogliente tipico del sud. Con Claudia sono entrata subito in sintonia condividendo soprattutto la passione per la buona cucina. Uno dei piatti tipici della cucina Piemontese sono i peperoni in bagna cauda; la ricetta originale li vuole cotti al forno, spellati e ricoperti con una crema di acciughe e tanto aglio. Io ho preparato invece la ricetta che con tanto piacere Claudia mi ha dato della sua cara mamma Marisa, che prevede una cottura in padella e tanto gustosa!!! Grazie Claudia per aver condiviso con me la ricetta della tua mamma…io vi consiglio questi peperoni sono davvero buonissimi!

Peperoni in bagna cauda alla Marisa

Ingredienti

2 peperoni rossi circa 500 g

4-5 spicchi di aglio

15-20 filetti di acciughe sotto sale deliscate e pulite

3- 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

prezzemolo abbondante

sale q.b

Preparazione

Lavare e pulire i peperoni eliminando i semi interni.

Mettete in padella l’aglio pulito e tagliato a pezzi e le acciughe; fateli cuocete leggermente e aggiungete i peperoni.

Aggiungere del sale e cominciare la cottura girando gli ingredienti.

Abbassare la fiamma e continuare la cottura con il coperchio a fiamma moderata.

Cuocere per circa 30 minuti fino a quando i peperoni saranno cotti e gustosi. Se necessario correggere di sale e se lo volete aggiungete altre acciughe.

Quando saranno cotti lasciateli raffreddare e aggiungete una abbondante spolverata di prezzemolo fresco tritato fine. Possono essere gustati sia freddi che caldi.

**************************

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.