Peperoni alla carrettiera

Avete mai provato i buonissimi peperoni alla carrettiera? Un piatto semplice e tanto gustoso dal sapore intenso. Buoni da mangiare come antipasto o come contorno . A me piacciono molto accompagnati con del buon pane caldo!!Provateli e mi darete ragione!! Al link Ricette con peperoni potete trovare tante gustose ricette con i peperoni!

Peperoni alla carrettiera

Ingredienti

500- 600 g peperoni misti rossi gialli e verdi (circa 3 peperoni)

4 – 5 cucchiai pangrattato
2 cucchiai pecorino grattugiato
2 cucchiai parmigiano a grana padano grattugiato
2 spicchi di aglio
prezzemolo  q.b
peperoncino secco o fresco q.b
olio extravergine d’oliva q.b
sale q.b
pepe q.b

Preparazione

Lavare bene i peperoni, asciugarli e pulirli eliminando la calotta , tutti i semini interni e i filamenti bianchi.

Tagliarli a listarelle lunghe 3-4 cm.

Mettere in padella un filo di olio , unire 2 spicchi d’aglio e appena l’aglio sarà leggermente dorato unire i peperoni; mescolare, coprire con un coperchio e cuocere per circa 10 minuti con la fiamma medio/alta  mescolando ogni tanto.

Passati  10 minuti aggiustare di sale, unire del pepe in polvere,  e continuare la cottura per qualche altro minuto sempre a fuoco medio/alto senza il coperchio fino a quando i peperoni saranno cotti ma sodi.

Mentre i peperoni sono in cottura tostare il pangrattato in una padella a fiamma bassa mescolandolo spesso e facendo attenzione a non bruciarlo.

Tritare un ciuffetto di prezzemolo.

Mescolare in una ciotola il pangrattato tostato con il formaggio tritato, del peperoncino (a piacere) e il prezzemolo.

Appena i peperoni saranno cotti, eliminare il brodo prodotto in cottura e condirli con un filo di olio extravergine d’oliva e il mix di pangrattato e formaggio.

I peperoni alla carrettiera sono pronti per essere gustati; sono buonissimi serviti sia caldi, tiepidi, che freddi!!!

***********************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.