Lasagne con carciofi

Le lasagne con carciofi sono un’ alternativa alle classiche lasagne al ragù. Particolarmente indicate per questo periodo in cui i carciofi sono di stagione; questo primo piatto risulta particolarmente delicato e raffinato. Nel mio blog potete trovare altre ricette di lasagne poichè è un piatto che mi piace molto preparare.

Ecco la deliziosa lasagna con carciofi…delicata e gustosa!

Seguitemi anche su facebook, cliccate qui: https://www.facebook.com/CucinandoGustando

lasagne con carciofi

Ingredienti per 6 porzioni di lasagne con carciofi

  • 250 lasagne fresche
  • 10 carciofi
  • 500 ml besciamella
  • 300 gr caciocavallo fresco/galbanino/scamorza/provola
  • 200 gr parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio
  • 1 cipolla
  • sale q.b
  • 1/2 bicchiere vino bianco

Ingredienti per besciamella

  • 500 ml di latte
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina bianca o amido di mais
  • sale q.b

Preparazione

Preparare besciamella: In un tegame mettere insieme il latte il burro un pizzico di sale e la farina e prima di mettere sul fuoco amalgamare in modo che si sciolgano tutti i grumi di farina.Cominciare la cottura a fuoco lento e girare sempre per evitare che si formino grumi continuando la cottura prima a fiamma vivace e poi a fiamma lenta. La cottura durera’ circa 10 minuti tempo che la crema si addensi. Una volta addensata spegnere e lasciare raffreddare.

Cuocere i carciofi :Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne dure e lasciando la parte più tenera . Se siete pigri potete comprare quelli congelati e puliti anche se il sapore non è lo stesso. Lavateli e tagliarli in 4  o 6 fette. Mettereli in padella con l’olio la cipolla fatta a piccoli pezzi e lasciare cuocere a fiamma vivace per qualche minuto . Spolverare il sale e il vino biano e lasciare evaporare. Continuare la cottura per altri 20 minuti.

Preparare le lasagne: ho utilizzo quella fresca che non richiede alcuna cottura preliminare. Spalmare sul fondo della teglia di cottura uno strato di besciamella e adagiarvi sopra uno strato di pasta; a questo punto spalmare sulla lasagna la besciamella spolverare  il parmigiano grattugiato e un po’ di dadini di formaggio e parte dei carciofi cotti. Procedere cosi’ a strati fino ad esaurimento della pasta e del condimento. Io ho utilizzato una teglia usa e getta per 6 porzioni e 6 sfoglie di lasagne . Quando la pasta è finita sull’ultimo strato distendere un po’ di besciamella del il parmigiano grattugiato e qualche carciofo. Se non dovete mangiarla subito potete conservarla in frigo altrimenti infornarla a 240 gradi ricoprendo con della stagnola in modo che non si bruci  e appena inizia a bollire abbassare a 200 gradi e continuare la cottura ;in totale cuocere per 40 minuti molto dipende dal tipo di pasta che si utilizza.Gli ultimi 5 minuti di cottura eliminare la stagnola in modo da avere una leggera crosta. Lasciarla raffreddare un pochino tagliare e servire. Se ne avanza e la volete scaldare il giorno dopo potete aggiungervi un pochino di latte metterla in padella e scaldarla direttamente sul fuoco.Le lasagne con i carciofi sono pronte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.