Funghi ripieni

I funghi ripieni sono un contorno alternativo alla solita insalata anche utilizzabile come antipasto. I funghi utilizzati in questa ricetta sono gli champignon che sono facilmente trovabili in qualsiasi periodo dell’anno anche al supermercato. Ho pensato di dare una variante al solito ripieno utilizzando la philadelphia.

funghi ripieni

Ingredienti per 10 funghi ripieni

  • 10 funghi champignon
  • 80 gr philadelphia
  • 20 gr parmigiano grattugiato
  • 20 gr pane grattugiato
  • sale q.b
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo q.b
  • 2 cucchiai olio extra vergine oliva

Procedimento

Pulire i funghi eliminando la terra  e sciacquateli velocemente sotto l’acqua asciugandoli delicatamente. Staccate il gambo dalla testa del fungo champignon  facendo molta attenzione a non rompere il cappello del fungo. Pulire i gambi con la lama di un coltello e tritateli.In una padella mettete  l’aglio con un cucchiaio di olio e appena sarà dorato aggiungete i gambi dei funghi tritati e fateli rosolare per circa 5 minuti: verso fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato  il sale  e spegnete il fuoco. Una volta che i funghi saranno cotti, trasferiteli in una ciotola e unite il pangrattato, il formaggio grattugiato e la philadelphia amalgamando il tutto in modo da ottenere un ripieno spumoso. Riempite le teste degli champignon con l’impasto e posizionateli nella teglia rivestita di carta forno e spolverata di sale ;irrorate i funghi con un filo d’olio extravergine d’oliva e infornate  a 180 gradi per 20-25 minuti. Servite i funghi ripieni irrorati con un filo di olio d’oliva e decorate il piatto con del  prezzemolo fresco.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.