Focaccia pugliese pomodorini e cipolla

La Focaccia pugliese pomodorini e cipolla è un prodotto lievitato da forno tipico della Puglia molto conosciuta ed apprezzata in diversi posti. È diffusa specialmente nelle province di Bari, Barletta-Andria-Trani, Taranto dove la si può trovare abitualmente nei panifici a tutte le ore e tutti i giorni. La sua caratteristica è l’impasto morbidissimo all’interno e croccante fuori grazie all’utilizzo di una patata nell’impasto. Nella ricetta della classica focaccia barese vengono aggiunte le olive come condimento. Al link Ricette di pizze e focacce e Ricette di lievitati potete trovare tante ricette di focacce e lievitati di tanti tipi.

Focaccia pugliese pomodorini e cipolla

Ingredienti teglia 22- 24 cm diametro

150 g farina di semola di grano duro rimacinato
150 g farina 0
80 g patate
6 g lievito di birra fresco
180 ml acqua circa
un pizzico di zucchero
5 g sale
10 pomodorini o pomodori
1 cipolla di Tropea o bianca grande
origano q.b
sale q.b
olio extra vergine d’oliva

Preparazione

Se volete un impasto a lunga lievitazione usate 2 g di lievito e lasciate lievitare l’impasto per 24 ore.

Come prima cosa bollite la patata, quando sarà cotta scolatela privatela della buccia e schiacciatela. Sciogliete il lievito e lo zucchero in un pò di acqua tiepida presa dal totale e tenete da parte.

Nella planetaria, o su di una spianatoia se impastate a mano, ponete le farine, la patata tiepida ben schiacciata e l’acqua con il lievito.

Iniziate ad impastare ed unite la restante acqua ma non tutta insieme e continuate ad impastare per altri 5 minuti.

Unite il sale e lavorate ancora l’impasto per altri 5 minuti. Se vedete che l’impasto risulta troppo asciutto unite ancora dell’acqua.

L’impasto finale dovrà risultare abbastanza morbido ma non appiccicoso. Una volta ottenuto un impasto liscio ed elastico ponetelo all’interno di una ciotola oleata e copritelo con della pellicola trasparente e uno strofinaccio.

Fatelo lievitare per 2 ore coprendolo con un pile. Trascorse le due ore riprendete l’impasto e ponetelo in uno stampo del diametro di 24 cm oleato. Stendetelo con la mani.

Tagliate i pomodorini a metà e la cipolla a fette; ricoprite l’impasto facendo affondare la cipolla e i pomodorini nell’impasto.

Terminate con una spolverata abbondante di origano, un filo d’olio e del sale.

Infornate la vostra focaccia barese in forno statico a 250° già caldo, mettendo la teglia nella parte bassa del forno.

Lasciate cuocere per 30 minuti o fino a che non diventa ben dorata e croccante in superficie e alla base. Sfornatela e gustatevela in tutta la sua bontà.

******************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.