Crea sito

Dolci di mandorle siciliani

16I Dolci di mandorle siciliani sono dei biscotti deliziosi dal sapore delicato e dalla morbidezza irresistibile. Semplici da preparare estremamente naturali poichè fatti solo con mandorle zucchero e albume senza aggiungere essenze o conservanti di nessun genere. I Dolci di mandorle siciliani possono essere conservati per giorni in un contenitore ermetico lasciando integro il sapore  e la morbidezza.

Provate i miei buonissimi Dolci di mandorle siciliani…ne resterete estasiati! 

Dolci di mandorle siciliani ricetta

Ingredienti per circa 30 Dolci di mandorle siciliani

250 gr mandorle

200 gr zucchero

2 albumi

zucchero a velo q.b

ciliegie candite q.b

Dolci di mandorle siciliani

Preparazione

Frullare le mandorle con un minipimer riducendole in farina grossolana.

Aggiungervi lo zucchero e l’albume dell’uovo.

Iniziare ad impastare con le mani in maniera tale che l’albume venga assorbito dall’impasto e completamente amalgamato.

Si otterrà un impasto morbido ma consistente non morbidissimo e non appiccicoso.

Se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso aiutatevi con della farina/fecola nelle mani.

Formate con le  mani delle palline un pò schiacciate e passatele nello zucchero  a velo;adagiatevi la ciliegia candita tagliata a metà.

In realtà la forma classica  prevede l’uso della  sacca a poche con la punta a stella che gli dà la tradizionale forma ;io ero di fretta e quindi ho optato per dei biscotti a forma di palline.

Mettete i dolcetti in una teglia rivestita di carta forno e lasciate riposare i Dolci di mandorle siciliani in frigo per 24 ore altrimenti di corre il rischio  che in fase di cottura possano perdere la forma.Io li ho fatti il giorno prima di infornarli.

Infornare a 180 gradi per max 10 minuti; devono risultare appena dorati ma non troppo altrimenti si rischia di farli indurire.

Meglio usare il forno ventilato ,restano più morbidi, ma va bene anche quello statico per il quale serve un minor tempo di cottura.

I vostri buonissimi Dolci di mandorle siciliani possono essere conservati in un contenitore ermetico per più di una settimana mantenendo integro il sapore e la morbidezza!

************************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

 

8 Risposte a “Dolci di mandorle siciliani”

  1. Complimenti! Sono squisiti, morbidi, delicati e hanno un gusto intenso di mandorla, che rimane la voglia di gustarne un’ altro.
    Prenderò spunti per provare una delle tue tante ricette.

  2. Ho avuto il privilegio di averli provati in anteprima: in una parola, direi, ANTIDEPRESSIVI !!!
    Già a vederli, belli, perfetti nella forma e ammiccanti con i loro canditi colorati, mettono allegria, ma poi all’assaggio è una goduria per il palato.
    Morbidissimi e vivaddio con evidente presenza delle mandorle… non come certi in commercio, tutto zucchero.
    Prendete il mio suggerimento: buttate via il Prozac e seguite in cucina la bravissima Tonia.
    Complimenti!!!

  3. Ne mordi uno e pensi già all’altro.
    Noi eravamo alle prese con un difficile progetto, eravamo sudati e avviliti.
    E’ arrivata Tonia con il suo dolcetto e fa “ragazzi, ve lo do io il progetto!”
    Abbiamo assaggiato le pasterelle (noi a Roma le chiamiamo così) e ce ne siamo fatti portare altre.
    Le prime non ce le ha fatte neaenche pagare.
    NOn ce le scorderemo mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.