Cornetti al cioccolato morbidissimi senza burro

Era da tempo he cercavo di fare dei Cornetti al cioccolato morbidissimi senza burro…ho provato tante volte ma non mi riuscivano mai morbidi! Questa volta mi sembra di aver trovato la giusta combinazione di ingredienti!! Pur essendo senza burro risultano molto morbidi e gustosi…non aspettate di ottenere una sfoglia …questi sono dei cornetti pan brioches dal sapore delicato e morbido.

Provate i buonissimi Cornetti al cioccolato morbidissimi senza burro…una bontà!

Cornetti al cioccolato morbidissimi senza burro

Ingredienti circa 16 cornetti piccoli

500 g farina 00

50 g zucchero

1 uovo

1 tuorlo

50 g olio extra vergine d’oliva

200 g acqua

15 g lievito di birra

crema spalmabile al cioccolato per il ripieno

Preparazione

Sciogliere il lievito in un pò di acqua tiepida prendendola dai 200 g degli ingredienti.

Potete usare sia l’impastatrice che impastare a mano.

Amalgamare la farina con lo zucchero e l’olio.

Aggiungere l’uovo sbattuto all’impasto ,un pochino di acqua tiepida e cominciare ad impastare.

Introdurre l’acqua sempre lentamente fino a completo  assorbimento . Infine aggiungere il lievito sciolto nell’acqua ed impastare.

Fare due palle del peso circa di 300 g ognuna disporle su una teglia rivestita di carta forno e coprire con un canovaccio. Lasciare riposare per circa 2 ore in luogo caldo meglio se in forno con la lampada accesa oppure ricoprendo con una coperta di pile.

Quando saranno lievitate disporre la farina sul piano e distendere i due impasti a formare un cerchio.

Ogni cerchio deve essere diviso in otto spicchi; al centro di ognuno disporre un cucchiaino abbondante di crema spalmabile ed arrotolare a formare un cornetto.

Lasciate riposare i cornetti in teglia per un’altra ora.

Quando saranno raddoppiati spennellate un tuorlo d’uovo sbattuto in superficie ed infornate a 180 gradi forno statico per circa 20 minuti. Quando saranno dorati estraeteli lasciateli raffreddare e gustate i buonissimi Cornetti al cioccolato morbidissimi senza burro.

Potete conservarli per qualche giorno ma perderanno al loro morbidezza; basta riscaldarli per pochi minuti in forno a bassa temperatura che riacquisteranno tutta la morbidezza iniziale.

Per la colazione buonissime le mie ciambelle fritte!!

********************************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.