Burro di arachidi fatto in casa

Il burro di arachidi fatto in casa ha tantissime qualità che lo rendono un prodotto genuino ; più salutare rispetto a quello confezionato che contiene  conservanti olio di palma o altri additivi.Molto usato in America, pochissimo in Italia anche se negli ultimi anni si tende ad integrarlo soprattutto nella dieta degli atleti.I grassi presenti nel burro di arachidi sono prevalentemente insaturi (omega 3 e omega 6) mentre gli acidi grassi saturi sono presenti ma in quantità davvero ridotte ed è totalmente assente il colesterolo.Il burro di arachidi è un antiossidante ed è energizzante. Utilizzato molto da chi fa bodybuilding e allenamento coi pesi, il burro di arachidi aiuta la costruzione di nuovi tessuti muscolari.Un cucchiaio di burro di arachidi corrisponde a 32 g e a circa 85 cal fornite soprattutto da lipidi e in parte proteine e può risultare troppo calorico per chi non svolge una attività fisica regolare mentre per gli sportivi è un ottimo snack che aiuta ad aumentare la massa muscolare.

Provate il buon Burro di arachidi fatto in casa…una bontà!

burro di arachidi fatto in casa

Ingredienti per un vasetto da 250 g circa

250 gr di arachidi sgusciati
2 cucchiaini di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
1-2 cucchiai di miele o di sciroppo d’agave
1 cucchiaino d’acqua

burro di arachidi

Preparazione

Pulire le arachidi e tostarle  in forno a 160° gradi per circa 10 minuti anche meno oppure in una padella per 5-10 minuti circa senza bruciarli. Lasciatele intiepidire e versatele nel contenitore del frullatore.

Frullate le arachidi fino a ridurle in polvere.

Continuate a frullare fino a quando inizierà a formarsi un composto più cremoso; le arachidi inizieranno a rilasciare  i loro oli naturali.

Quando il composto sarà cremoso aggiungete 2 cucchiaini di olio extravergine oppure semplicemente 1 cucchiaino dipende da quanto olio rilasceranno mentre vengono frullate.

Solo se necessario unite 1 cucchiaio di acqua per raggiungere la cremosità desiderata (io non lo aggiungo sempre).

A questo punto dipende da come lo volete utilizzare , aggiungete 1 cucchiaio di miele quello che preferite. Assaggiate e regolate con un pizzico di sale.

Se lo ritenete opportuno potete aggiungere altro miele o altro sale dipende dai vostri gusti.

Dovete avere pazienza perchè il burro non si forma subito dovete frullare parecchio; non demordete vedrete che alla fine otterrete un ottimo burro di arachidi fatto in casa!

********************************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.