Bomboloni alla nutella

I miei bomboloni alla nutella sono morbidissimi e favolosi di una leggerezza unica eppure non hanno nell’impasto nè patate, nè strutto, nè burro e nè latte!! Per questa ricetta ho optato per una lunga lievitazione con soli 5 grammi di lievito ma se volete sbrigarvi prima aumentate le dosi di lievito come descritto nella ricetta. Provateli e ditemi se non sono favolosi!!!

Bomboloni alla nutella

Ingredienti circa 17 bomboloni piccoli

250 g farina 00

250 g farina manitoba

50 g zucchero

1 uovo

50 g olio di semi di girasole

200 ml acqua

10 g sale

15 g lievito di birra per lievitazione veloce

5 g lievito di birra per la lunga lievitazione

1 litro olio  di semi di arachidi o girasole per friggere

nutella q.b

zucchero q.b

Preparazione

Sciogliere il lievito in un pò di acqua tiepida prendendola dai 200 ml degli ingredienti.

Potete usare sia l’impastatrice che impastare a mano. Amalgamare la farina con lo zucchero il sale e l’olio . Aggiungere l’uovo sbattuto all’impasto e un pochino di acqua tiepida e cominciare ad impastare.

Introdurre l’acqua sempre lentamente fino a completo  assorbimento . Infine aggiungere il lievito sciolto nell’acqua ed impastare.

Lasciare riposare per circa 2 ore nel caso di 15 grammi di lievito e lievitazione veloce, riposare invece 12 ore in frigo e 12 a temperatura ambiente nel caso di lunga lievitazione con 5 g di lievito. Ricoprire l’impasto con della pellicola trasparente.

Nel caso di lievitazione veloce riporre in luogo caldo meglio se in forno con la lampada accesa oppure ricoprendo con una coperta di pile.

Io ho optato per dei bomboloni più piccoli . Dopo aver fatto lievitare l’impasto, formare delle palline del peso circa di 50 g ognuna (se volete dei bomboloni più grandi allora 80 grammi) disporli su una teglia rivestita di carta forno e coprire con un canovaccio per circa 3 ore.

Preparare l’olio per la frittura portandolo a circa 170 gradi non di più altrimenti restano crudi dentro.

Immergere 2-4 bomboloni per volta in base alla grandezza della teglia e dei bomboloni.

Quando saranno dorati scolarli su un piatto rivestito di carta assorbente e ricoprirli di zucchero semolato.

Quando saranno freddi riempiteli come meglio preferite: io ho usato una sac a poche con beccuccio largo bucando in superfice i bomboloni e riempiendoli all’interno di tanta buona nutella.

********************************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

Bomboloni alla nutella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.