Vellutata di zucca e carote

Una ricetta di primi piatti light con verdure dovete provare le vellutate, una delle mie preferite è la vellutata di zucca e carote. Leggera gustosa ma ricca di gusto, ecco come prepararla al meglio. Se vi piacciono le vellutate leggete anche la ricetta della vellutata di broccolo romanesco, la vellutata di porri e la vellutata di zucchine.

Vellutata di zucca e carote

clock  

Tempo: 15 min.

tempo  

Porzioni: 1 persona

difficolta  

Difficoltà: bassa

porzioni  

Costo: 2 euro persone

Ecco cosa vi serve:

  • 1 padella 20-26 cm
  • 1 pentola da 2-3 lt
  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 pelapatate
  • Mixer ad immersione

Ingredienti  per 1 persona:

  • ½ cipolla
  • 125 gr di carote
  • 125 gr di zucca a cubetti
  • 125 gr di patate
  • 1 lt di brodo vegetale ( leggi qui per farlo fresco)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 foglia di salvia (facoltativa)

Procedimento

Spellate le verdure togliendogli la buccia alle carote e alle patate con un pelapatate. Tagliate le verdure a dadini sottili, più sono piccoli e più cuociono velocemente.

Tagliate la zucca a spicci, eliminate la pelle e tagliatela a dadini  sottili, mettete la cipolla a dadini in pentola con l’olio e fate soffriggere a fiamma delicata. Se volete insaporire e rendere la vellutata più aromatica aggiungete una foglia di salvia e fate insaporire per 2-3 minuti. Trascorso il tempo indicato eliminate la foglia di salvia.

Aggiungete le verdure tagliate a dadini e soffriggete a fiamma media per 2-3 minuti così che si insaporiscano con l’olio e il profumo della salvia.

Aggiungete 1 litro di acqua e il dado ( o il litro di brodo se l’avete fatto fresco) e fate cuocere per 15-20 minuti fino a quando le carote e la zucca non saranno pronte. Più le verdure sono piccole e più i tempi si riducono.

Trascorsi 20 minuti spegnete e con il mixer ad immersione riducete tutto in pure fino ad ottenere una vellutata. Se seguite le indicazioni otterrete una vellutata densa e cremosa. Se volete una consistenza più liquida aggiungete un mezzo bicchiere di acqua o brodo in più. La consistenza varia anche a seconda del tempo di cottura, più fate cuocere più acqua evapora ed otterrete una vellutata più densa.

Per una vellutata di zucca e carote perfetta non ci devono essere grumi e gli ingredienti devono essere ben amalgamati, se la consistenza è grumosa aggiungete del brodo poco alla volta.

Se vi piace potete aggiungere un filo d’olio extra vergine a crudo sulla vellutata e suo crostini per rendere il tutto ancora più gustoso ( ma meno light!)

La vostra vellutata di zucca e carote è pronta!

Vellutata di zucca e carote

Consigli per l’impiattamento:  Tagliate un paio di fette di pane toscano o casereccio e fate bruschettare su una padella dal fondo pesante a fiamma alta per 3-4 minuti per lato, tagliate a cubetti saltate un’ultima volta e serviteli con la zuppa per ottenere degli ottimi crostini.

Cosa ne pensi di questa ricetta? Hai altri consigli o suggerimenti d’aggiungere? Non ti resta che cucinarla e farmi sapere tutti i tuoi commenti!

Se questa ricetta vi è piaciuta non dimenticate di leggere le altre ricette  e mettete “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook per ricevere le ricette che pubblichiamo giornalmente!