Crea sito

Tagliatelle all’astice fatte in casa

Le tagliatelle all’astice sono tra le migliori ricette a base di pesce che potete cucinare, è un piatto che richiede una discreta manualità specialmente se lo volete cucinare a casa partendo dalla pasta fresca fino al sugo all’astice. Se vi piace l’astice non potete perdervi la ricetta della catalana, una golosa insalata a base di questo crostaceo! Ecco alcuni consigli e i miei suggerimenti per riuscire a preparare questa ricetta velocemente e ottenere un gusto unico.

tagliatelle all'astice

clock  

Tempo: 30 min.

tempo  

Porzioni: 2

difficolta  

Difficoltà: bassa

porzioni  

Costo: 5 euro persona

Ecco cosa vi serve:

  • 1 pentola da 3-5 lt
  • 1 padella da 22-26 cm
  • 1 coltello
  • 1 pinza da cucina

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 astice vivo da 600/700 gr
  • 200 gr di tagliolini freschi (leggi qui la ricetta)
  • 250 gr di passata di pomodori datterini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Olio Extra Vergine d’Oliva
  • Sale
  • Pepe

Quale vino abbinare: l’astice si sposa alla perfezione con vini bianchi secchi e delicati con una buona componente di bollicine. Ad esempio potete servire la vostra aragosta con Vernaccia di San Gimignano riserva di  Colore giallo paglierino, luminoso con sfumatura verdolina tendente all’oro antico. Il profumo è ampio, aristocratico, molto variegato, e il gusto si rivela fragrante, polposo e strutturato.

Procedimento

Per preparare le tagliatelle all’astice bisogna partire dalla cottura dell’astice seguendo le indicazioni e i consigli che trovate qui.

Ottenuta la polpa dell’astice è il momento di preparare il sugo: mettete in una padella l’olio e uno spicchio d’aglio in camicia e portate a temperatura. Aggiungete il pomodoro e fate cuocere con l’astice per 5-6 minuti così che il pomodoro si insaporisca.

In una capiente pentola mettete abbondante acqua salata sul fuoco a fiamma alta e portate ad ebollizione. Quando l’acqua è pronta aggiungete le tagliatelle fresche fatte in casa e scolatele al dente.

Saltate le tagliatelle nella padella con la passata di pomodoro e l’astice appositamente cotto, dopo circa 10-15 minuti quando la passata di pomodoro si sarà ridotta almeno della metà.

tagliatelle all'astice

A fine cottura fuori fiamma togliere lo spicchio d’aglio e disponete una manciata di prezzemolo tritato.

Le vostre tagliatelle all’astice sono pronte!

tagliatelle all'astice

Consigli per l’impiattamento: Utilizzate il guscio e la testa per decorare il vostro piatto di pasta, se invece utilizzerete l’astice per un risotto potete utilizzare la testa per decorazione.

Cosa ne pensi di questa ricetta? Hai altri consigli o suggerimenti d’aggiungere? Non ti resta che cucinarla e farmi sapere tutti i tuoi commenti!

Se questa ricetta vi è piaciuta non dimenticate di leggere le altre ricette  e mettete “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook per ricevere le ricette che pubblichiamo giornalmente!