Crea sito

Maionese di fave

La maionese di fave è una ricetta originale per cucinare una variante vegana della maionese classica senza uova, dal sapore cremoso e delicato. La maionese di fave si prepara in pochissimo tempo, si conserva in frigorifero per qualche giorno e può essere utilizzata per aromatizzare molte ricette primaverili. Ecco i miei consigli per preparare questa salsa di colore  brillante dal gusto fresco e saporito.Maionese di fave

clock  

Tempo: 10 min.

tempo  

Porzioni: 2

difficolta  

Difficoltà: bassa

porzioni  

Costo: 1 euro persona

Ecco cosa vi serve:

  • 1 mixer ad immersione
  • 1 pentola da 1-2 lt
  • 1 colino

Ingredienti  per 2 persone:

  • 500 gr di fave fresche da sgranare
  • Olio di semi (mais o riso)
  • Limone
  • Sale
  • Qualche foglia fresca di menta

Quale vino abbinare: vi consiglio di abbinare il vino in base al piatto finale che realizzerete e in cui utilizzerete la maionese di fave. In generale vi consiglio di servire questa salsa con un vino bianco che sia in grado di bilanciare il gusto cremoso e dolce delle fave.

Procedimento

Spellate le fave così da eliminare la buccia esterna, disponete le fave in una ciotola e mettete una pentola piena d’acqua sul fuoco. Quando l’acqua bolle mettete le fave a cuocere per 3-4 minuti massimo, dovrete solo scottarle velocemente.

Passate le fave cotte sotto l’acqua fredda così da bloccare la cottura e mantenere il colore verde brillante delle fave. Abbiate cura di non buttare via tutta l’acqua di cottura ma tenetene un po’ da parte perché vi servirà per realizzare la maionese di fave.

Togliete le buccia delle fave per evitare che possano aggiungere un sapore amaro alla vostra maionese, tenete solo la parte interna cremosa.

Mettete le fave sbucciate nel bicchiere del mixer ad immersione, aggiungete un pizzico di sale, le foglie di menta e il succo di limone (iniziate con un cucchiaio di succo di limone). Mettete un cucchiaio di acqua di cottura delle fave e iniziate a mixare alla velocità più bassa.

Le fave inizieranno a diventare una crema densa, aggiungete a filo, poco alla volta senza mai fermarvi l’olio così da creare l’emulsione che da vita alla maionese di fave.

Non aggiungete troppi liquidi o potreste rendere la maionese di fave troppo liquida, quando la maionese è pronta non vi resta che assaggiarla e aggiustarla di sale e limone per ottenere il sapore che desiderate.

La vostra maionese di fave è pronta!

Maionese di fave

Consigli per l’impiattamento: potete servire la maionese a fianco di un piatto magari servito all’interno di un piccolo contenitore in cui immergere la pietanza, oppure potete utilizzare la maionese come una normale salsa all’interno del vostro piatto.

Cosa ne pensi di questa ricetta? Hai altri consigli o suggerimenti d’aggiungere? Non ti resta che cucinarla e farmi sapere tutti i tuoi commenti!

Se questa ricetta vi è piaciuta non dimenticate di leggere le altre ricette  e mettete “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook per ricevere le ricette che pubblichiamo giornalmente!