Crea sito

Grissini fatti in casa

Oggi vediamo come realizzare degli ottimi grissini, un piatto ideale per rendere un pranzo o una cena speciali. I grissini sono facili da preparare e in poco tempo sono pronti, si conservano croccanti pe qualche giorno se conservati in un sacchetto con chiusura ermetica.

I grissini sono un’ottima alternativa a pane fatto i casa e ideale per servire degli antipasti o affettati.

Grissini fatti in casa con lievito di birra
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gfarina
  • 40 golio extravergine d’oliva
  • 60 gacqua
  • 7 gsale
  • 12 glievito di birra fresco (( o 1/2 bustina di lievito di birra secco))

Strumenti:

  • 1 Ciotola ( 3 lt)
  • 1 Impastatrice (opzionale)
  • 1 Spatola
  • 1 Coltello
  • 1 Teglia o placca da forno

Preparazione

Preparare i grissini a casa è molto semplice, non serve impastare a lungo, la lievitazione è veloce e la cottura anche di più, volendo li puoi impastare la mattina e sfornare caldi per pranzo.
Ecco i consigli, i trucchi e i passaggi per realizzare degli ottimi grissini a casa tua
  1. Metti gli ingredienti in una ciotola capiente e amalgamali bene tra di loro fino ad ottenere una palla omogenea e compatta.

    Ci potrebbero volere anche 10 minuti se lavorate l’impasto a mano.

  2. Quando l’impasto abbastanza liscio mettilo a riposare in una ciotola coperto dalla pellicola trasparente per 2 o 3 ore ( fino a quando non ha raddoppiato il suo volume).

  3. Trascorso il tempo indicato l’impasto avrà raddoppiato il suo volume e sarà pronto per essere steso.

    Infarina il piano di lavoro e infarina l’impasto, con un mattarello stendilo allo spessore di 1 cm, 1 cm e ½. (in base allo spessore che vuoi dare ai grissini).

    Fai in modo di ottenere un rettangolo, sarà più semplice poi tagliare l’impasto e creare i grissini.

  4. Taglia con un coltello affilato l’impasto ottenendo delle strisce della lunghezza di 1 cm.

    Tira dolcemente la striscia di impasto arrotolandola contemporaneamente su se stessa, in questo modo darai forma ai vostri grissini.

    Coniglio: Se si dovesse rompere il grissino, nessun problema l’impasto molle ti permette di riagganciare i due lati.

    Trucco: Non lasciare troppo in tensione i grissini, con la cottura si potrebbero rompere, se vedi dei punti sottili riavvicina i due lati e unisci il punto in cui si stanno separando.

  5. Mettete i grissini su una teglia forno ricoperta di carta forno, distanziati tra di loro.

    Per i grissini corti di solito li metto per il lato corto della teglia, se hai fatto grissini molto lunghi dovrai disporli per il lato lungo e ti potrebbe servire una seconda teglia su cui appoggiarli (o cuocerli in due infornate separate).

  6. Scalda il forno a 240 gradi e metti un pentolino o un contenitore adatto al forno con dell’acqua alla base del forno, questo passaggio è importante per creare il vapore nel forno che donerà ai tuoi grissini una crosticina croccante.

  7. Quando il forno è caldo e l’acqua fa delle bollicine abbassa la temperatura del forno a 200° modalità statica e inforna i tuoi grissini fatti in casa per 20 minuti.

  8. Questa è la ricetta base, se poi vuoi, puoi aggiungere all’impasto altri ingredienti per insaporire i grissini (paprika, speck, sesamo, pomodori secchi, olive, pecorino etc) .

  9. I tuoi grissini fatti in casa sono pronti!

  10. ricetta classica grissini fatti in casa

Consigli per l’impiattamento:

Ci sono due modi per presentare i grissini e dipende dall’altezza, quelli bassi possono essere serviti nel cestino del pane o in un vassoio dedicato, se avete realizzato quelli stirati molto lunghi è bello presentarli in altezza magari all’interno di un vaso o di un contenitore di vetro che ne esaltino la linea.

Quale vino abbinare:

Vi consiglio di abbinare il vino in base alla ricetta con cui servirete i grissini fatti in casa, a seconda che li serviate per accompagnare un antipasto o un secondo piatto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento