Gelato fiordilatte

Il gelato fiodilatte è uno dei gusti base per realizzare tanti gelati golosi, basta aggiungere uno o due ingredienti per avere la stracciatella, il malaga o il variegato alla nutella.

Realizzare il gelato fiordilatte a casa con la gelateria è facile e veloce, bastano pochi ingredienti ed è buonissimo come quello della gelateria.

Se ti piacciono i gelati non dimenticare di leggere le altre ricette:

gelato fatto in casa
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per 4 persone

400 g latte intero
150 g panna da montare
100 g zucchero
40 g latte in polvere
345,15 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 345,15 (Kcal)
  • Carboidrati 36,15 (g) di cui Zuccheri 36,00 (g)
  • Proteine 6,62 (g)
  • Grassi 20,34 (g) di cui saturi 2,27 (g)di cui insaturi 1,31 (g)
  • Fibre 0,00 (g)
  • Sodio 44,25 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 175 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Procedimento

I gelati sono una forma di pasticceria, pesate tutti gli ingredienti con precisione per il miglior risultato possibile.

Mettete in un pentolino capiente il latte e la panna e portate a bollore, questo passaggio serve per pastorizzare il latte e renderne il consumo sicuro. Se avete un termometro da cucina la cosa ideale è sorpassare i 60° gradi, se ne siete sprovvisti quando inizia a bollire togliete il pentolino dal fuoco.

Besciamella fresca fatta in casa

A questo punto aggiungete al pentolino le polveri, prima lo zucchero e poi il latte in polvere, dovete stare attenti che non si formino grumi, aiutatevi con una frusta da pasticcere.

Se si dovessero formare dei grumi NON utilizzate il frullatore perché il composto ingloba aria e vi trovereste con un latte montato e schiumoso, semplicemente passatelo in un colino a maglia fine.

Lasciate il composto a riposare in frigorifero per una notte, si chiama maturazione ed è il segreto per un gelato profumato e saporito. Inoltre un composto freddo impiega meno tempo per essere montato nella gelatiera.

Metti il composto freddo nella gelatiera ed aziona il programma dedicato al gelato. Io utilizzo Gelato Expert di Magimix, una gelatiera con doppio cestello. In 20-30 minuti il gelato è pronto.

Potete servirlo direttamente in tavola o metterlo in contenitori ermetici nel congelatore.

il gelato si conserva in freezer per massimo una settimana, toglietelo qualche minuto prima così che non sia troppo freddo e possa essere lavorato per i coni o le coppette!

Il vostro gelato fiordilatte è pronto!

gelato fiordilatte cremoso

Consigli per l’impiattamento:

il gelato fiordilatte è un gusto semplice e goloso, vi consiglio di presentarlo con delle palline e completare la coppetta con ingredienti croccanti e golosi come granella di nocciole, pistacchio, frutta sciroppata, corn flakes o scaglie di cioccolato.

Quale vino abbinare al gelato fiordilatte:

si tratta di un gusto dolce e con un gusto cremoso di latte, vi consiglio un vino bianco aromatico come un moscato, il mio preferito è il Moscato d’Asti Dolce DOCG.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento